• Google+
  • Commenta
5 novembre 2011

GARR: predisposti all’Unical i collegamenti per seguire la conferenza in streaming

Dall’8 al 10 novembre a Bologna si svolgerà, nella Sala Conferenze dell’area di ricerca del CNR, la conferenza annuale del GARR, la rete telematica italiana dell’Università e della Ricerca.

Tre giorni di convegni in cui ci si concentrerà in particolar modo su come la rete abbia cambiato la ricerca scientifica e su come in futuro la stessa ricerca sarà sempre più dipendente dalla rete e dai database telematici.

In molti atenei della penisola sarà possibile seguire in streaming l’evento: tra queste università è presente anche l’Unical.

Anche ad Arcavacata infatti l’Area Informatica Telematica e Statistica ha predisposto i collegamenti per seguire l’evento in videoconferenza: saranno tre le postazioni disponibili presso l’incubatore di imprese TechNest.

La rete GARR è nata ben 20 anni fa. Ideata e gestita dal Consortium GARR (associazione senza fini di lucro fondata con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), ha letteralmente cambiato il modo di fare ricerca, contribuendo alla nascita dell’e-Science.

L’incontro di quest’anno tratterà delle modalità di accesso, organizzazione e conservazione dei dati immagazzinati nella rete, che secondo le previsioni aumenteranno in modo esponenziale nei prossimi 20 anni. Si parlerà inoltre delle politiche e delle modalità di protezione di tali dati, che sarà sempre maggiore ma che non intaccherà mai la semplicità di accesso da parte degli utenti.

Alberto De Luca



© Riproduzione Riservata

I commenti sono chiusi.