• Google+
  • Commenta
23 marzo 2012

Napoli: test di ammissione alla LIUC

LIUC è l’acronimo di Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo, ed è l’unica università in Italia nata per iniziativa delle imprese e pensata per formare i futuri professionisti d’impresa.

L’Unione degli Industriali della Provincia di Varese ha voluto l’istituzione di questo ateneo.  Dal 1991 ebbe inizio il primo anno accademico con l’attivazione del Corso di Laurea in Economia Aziendale.

Nel 1998 furono aggiunti all’offerta formativa il Corso di Laurea in Giurisprudenza e nel 1999 il corso di Laurea in Ingegneria Logistica.

La mission di questo ateneo è quella di formare futuri manager e professionisti orientati all’impresa, supportati da un nuovo modello didattico in linea con i grandi atenei d’eccellenza europei, offrendo una vasta gamma di specializzazioni, doppi titoli di laurea, periodi di studio all’estero, corsi di inglese e Summer School in Cina e Arizona.

Sarà possibile per i futuri studenti fuori sede usufruire dei 440 posti messi a disposizione come Residenza Universitaria Interna e numerose agevolazioni per quanti conseguiranno alte votazioni all’esame di maturità e manterranno per tutto il ciclo universitario una media degli esami di 27/30.

Ebbene,  la novità è che anche i neodiplomati del Sud avranno la possibilità di accedere a questa prestigiosa università, facendo il test di ammissione senza fare troppi chilometri.

L’appuntamento è  a Napoli, martedì prossimo 27 marzo alle ore 15,00 presso lo Star Hotel Terminus, in Piazza Garibaldi, test obbligatorio, inoltre per coloro che conseguono un voto di maturità inferiore a 80/100.

I laureati dell’ateneo Carlo Cattaneo, saranno capaci di affrontare sempre più esigenze aziendali e vicende economiche e tecnologiche di ogni impresa mettendo in atto sin da subito le competenze acquisite,  infatti una stima affermerebbe che i laureati della LIUC trovano lavoro dopo due mesi dal conseguimento della laurea.



© Riproduzione Riservata

I commenti sono chiusi.