• Google+
  • Commenta
23 marzo 2012

Nuovo bando del Ministero degli Esteri per finanziare progetti di ricerca

Nell’ambito della collaborazione Italo-Israeliana è stato pubblicato il bando Mae per il 2012 per selezionare un progetto in campo tecnologico,industriale e scientifico finanziabile, secondo l’Art. 4 dell’accordo.

Si tratta – della collaborazione tra la Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza del Ministero degli Affari Esteri per la Parte italiana, e l’Office of the Chief Scientist (OCS) del Ministero dell’Industria, Commercio e Lavoro per la Parte Israeliana.

Il sito – del Ministero degli Esteri ha pubblicato il bando 2012 per la selezione di progetti che possono toccare diverse aree di ricerca: dalla medicina alla ricerca sulle nuove fonti di energia, dall’indagine sulle alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali alle biotecnologie, dall’agricoltura e scienze dell’alimentazione alle  tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software.

Tutte – le domande dovranno pervenire entro il 3 maggio 2012 alle Autorità competenti dei rispettivi paesi, Italia e Israele, tramite il formulario in inglese, e deve essere sottoscritto dai responsabili del progetto. Inoltre i partecipanti  dovranno anche compilare il modulo EUREKA sul sito www.eureka.be .

Una pre-selezione – dei progetti sarà fatta dalle Autorità di ciascun paese, poi quelli scelti  saranno valutati da una Commissione Mista Italo-Israeliana per l’eleggibilità del finanziamento sulla base dell’Accordo.

 Questa iniziativa – rappresenta una grande opportunità per lo sviluppo di nuove tecnologie e soprattutto offre la possibilità a chi può dare una mano al progresso in tanti campi di indagine, di realizzare progetti che sarebbero costretti a tenere nel cassetto, senza i necessari finanziamenti.

Per maggiori informazioni clikkate qui.



© Riproduzione Riservata

I commenti sono chiusi.