• Google+
  • Commenta
1 marzo 2012

Stop al fumo con lo spray alla nicotina

Per aiutare i fumatori incalliti ad abbandonare definitivamente le sigarette ormai gli studiosi le hanno provate tutte, ma stavolta un gruppo di ricercatori sostiene di aver trovato un metodo davvero efficace.

Alcuni scienziati scandinavi del Gentofte Hospital di Copenhagen, infatti, hanno ideato uno spray alla nicotina capace di alleviare il “desiderio” di fumare grazie ad un semplice spruzzo nella cavità orale.

Secondo gli studiosi, la nicotina contenuta nello spray, agendo direttamente sulla mucosa orale, entra più velocemente nel flusso sanguigno, riducendo notevolmente la voglia di fumare.

La ricerca, pubblicata sull’European Respiratory Journal, è stata condotta su un gruppo di 479 fumatori, i quali hanno utilizzato per 12 settimane lo spray: dopo circa un anno i risultati hanno dimostrato che il 14% dei volontari ha smesso di fumare. Un numero decisamente superiore rispetto al 6% di coloro che hanno utilizzato invece uno spray al placebo.

A differenza delle altre terapie – cerotti alla nicotina, sigarette elettroniche ecc. – lo spray è in grado non solo di alleviare l’astinenza, ma anche di controllare il rilascio di nicotina nel corpo del fumatore, in quanto la sostanza non permane nell’organismo per l’intera giornata.


© 2004-2015 Controcampus è una testata registrata al Tribunale di Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro, Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Area riservata | Web agency