• Google+
  • Commenta
26 aprile 2012

Annamaria Testa, presidente di giuria dell’XI Spot School Award

La pubblicitaria e scrittrice Annamaria Testa presiederà la prossima giuria dell’XI Spot School Award Mediterranean Creativity Festival che avrà luogo il 3 maggio, in vista delle giornate salernitane di inizio giugno dove sarà assegnato l’ambito Gran Prix SIPRA-Città di Salerno agli studenti più meritevoli.

Una giuria decisamente al femminile composta da quattro creative dell’Art Directors Club Italiano, che supporta il Premio, e da qualificate referenti delle altre associazioni patrocinanti: Sipra, Associazione Illustratori, Comunicazione Pubblica, Ferpi, Unicom. In giuria anche membri di Caritas Italiana, Legambiente e Aisla e Salvatore Sagone, presidente di ADC Group, che ha accolto l’invito degli organizzatori Gerardo Sicilia e Alberto De Rogatis.

Annamaria Testa è docente alla Bocconi, fondatrice del sito Nuovo e utile, ha lavorato in Pirella Gottsche e michele Rizzi Associati. E’ stata presidente e direttore creativo di Bozell TPR, ha collaborato per anni con RaiTre. Consulente di comunicazione per la Regione Toscana, è autrice di molti saggi che trattano la scrittura e la creatività. Membro di giuria del Premio Campiello e dal 2012 Hall of fame di ADCI.

Federica Ariagno dal 2010 co-fondatore e condirettore creativo in Auge; direttore creativo in Arnold Worldwide e McCann Erickson Milano ed esperienze in altre agenzie. Tra i premi ottenuti anche un bronzo ai Cannes Lions.

Isabella Bernardi, attualmente creativa in Young & Rubicam Milano, ha lavorato in Bozell, Lowe Pirella Göttsche. Vincitrice di molti premi internazionali tra cui 2 Cannes Lions; quest’anno giurata per l’Italia ai prossimi Lions nella categoria film/tv.

Stefania Siani è dal 2008, assieme a Federico Pepe, executive creative director in DLV/BBDO. Ha vinto numerosi premi in Italia e all’estero.

“Un ringraziamento sentito a tutte le associazioni che rispondono puntualmente al nostro appello e a Sipra che ospiterà la nostra giuria a Milano – sottolinea Gerardo Sicilia presidente del Premio.  Spot School Award, dedicato agli studenti e al loro talento creativo, può ben definirsi un riferimento prestigioso e di qualità per le università e le scuole specializzate. Abbiamo suscitato simpatia e curiosità prima, attenzione e interesse motivati poi per la qualità delle campagne in concorso e per i pubblicitari di spessore internazionale che accolgono il nostro invito a Salerno. Quest’anno siamo particolarmente felici di avere una giuria che ha scelto una linea rosa, riconoscendo la qualità che esprimono da anni le donne nell’advertising italiano. ”

Saranno presenti in giuria i rappresentanti delle associazioni patrocinanti e partner tra cui:  Letizia Pini Direttore Ferpi; Rosaria Coppola Consigliere UNICOM;  Vanessa Cardinale Responsabile Manifestazioni e Attività di Comunicazione; Paolo Brivio Ufficio Comunicazione Caritas Italiana; Serena Carpentieri Ufficio Comunicazione Legambiente; Vincenzo Soverino Consigliere AISLA; oltre ai rappresentanti di Associazione Illustratori e Comunicazione Pubblica.

 

www.spotschoolaward.it

info@creativisinasce.it



© Riproduzione Riservata