• Google+
  • Commenta
13 maggio 2013

WhatsApp Gratis. Come rinnovare e avere whatsapp gratis: ecco il procedimento

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più utilizzata degli ultimi tempi, da qualche mese ha deciso di introdurre una sorta di “canone annuale”.

Whatsapp

Whatsapp

Vediamo come rinnovare gratis la licenza di WhatsApp per un altro anno e quindi avere whatsapp gratis.

I tempi degli sms e delle infinite promozioni sono terminati da un bel po’, almeno per chi è in possesso di uno smatphone. Nell’intricatissima giungla della applicazioni, infatti, è possibile trovare il programma di messaggistica a noi più congeniale, tra questi il più utilizzato e scaricato è WhatsApp.

Con circa duecento milioni di utenti e il titolo di applicazione più scaricata dal Play Store (per i cellulari dotati del sistema operativo Android), WhatsApp ha sbaragliato la concorrenza. Con WhatsApp è possibile inviare gratis non solo infiniti messaggi ma anche immagini, video e file audio e inoltre attraverso la funzione “gruppo” è possibile creare conversazioni con più utenti.

Fin qui tutto rose e fiori almeno per il primo anno di utilizzo ma a gennaio 2013 il CEO di WhatsApp, Jan Koum, ha annunciato il temuto canone annuale della cifra (irrisoria) di 0.89 cent rincarando la dose con la notizia che a breve questa “novità” sarà applicata anche alla versione per iPhone.

Le polemiche degli utenti non si sono fatte attendere! I sostenitori del “tutto gratis” sono insorti ed è subito iniziata la ricerca dello stratagemma infallibile per “aggirare” il problema. In giro per la rete si trovano tanti metodi più o meno infallibili, tra questi un trucchetto che garantirebbe whatsapp gratis e l’utilizzo gratuito di WhatsApp per un altro anno.

Il procedimento  per avere whatsapp gratis è molto semplice:

  • Disinstallate WhatsApp dal vostro cellulare
  • Trovate (o fatevi prestare) un cellulare con un sistema operativo diverso dal vostro (quindi se avete un cellulare con sistema Windows phone, dovrete procurarvi un iPhone o un cellulare Android)
  • Scaricate l’applicazione sul telefono che vi sarete procurati e registratevi con il vostro numero di telefono.
  • Uscite dall’account WhatsApp sul cellulare procuratovi e reimpostate WhatsApp sul vostro telefono.
  • Controllate la scadenza e se ci sarà la scritta:”Lifetime” (per tutta la vita) potrete cantare vittoria e avere così whatsapp gratis!

Se non volete “forzare” WhatsApp per avere whatsapp gratis anche perché 0.89 cent all’anno (!) sono davvero una cifra irrisoria, potrete scaricare altre applicazioni che offrono più o meno lo stesso servizio, tra queste Facebook Messenger solo per coloro iscritti a Facebook, Viber che permette anche di telefonare e ha una grafica migliore di WhatsApp, Yuilop con cui potrete chiamare e inviare messaggi gratuiti non solo verso tutti gli utenti Yuilop, ma anche verso qualsiasi numero, fisso o mobile spendendo appositi crediti e il più conosciuto Indoona, ormai diventato un social network. Indoona permette di chiamare, videochiamare o inviare messaggi gratuiti tra gli utenti Indoona, anche tra smartphone (iOS e Android) e desktop (PC e Mac).



© Riproduzione Riservata

I commenti sono chiusi.