• Google+
  • Commenta
30 gennaio 2014

Iscrizioni Scuola 2014/2015: iscrizioni scuola online, materna, primaria e media

Scuola Digitale

E’ arrivato il momento per tutti i genitori di iscrivere i propri figli a scuola, che siano essi dell’età da scuola materna, scuola elementare e scuola media.

Scuola Digitale

Scuola Digitale

Dalla mezzanotte del 27 gennaio è possibile per le famiglie che devono iscrivere i figli al primo anno della scuola primaria o della scuola secondaria di primo e secondo grado cominciare a registrarsi sul sito del Miur

Dal 3 Febbraio, così come comunica il Miur, è possibile iscrivere i propri bambini alla scuola o, semplicemente, all’anno scolastico successivo. Vediamo insieme quali sono i passi da seguire per le iscrizioni scuola:

  • Iscrizioni scuola materna: è possibile iscrivere il proprio bambino alla scuola materna dal 3 febbraio al 28 febbraio 2014. I genitori devono sapere che non è possibile scrivere il proprio figlio con la procedura online prevista dal Miur per gli altri gradi di scuola ma è necessario effettuare l’iscrizione con presentazione di modello cartaceo agli uffici scolastici.
  • Iscrizioni scuola elementare:  è possibile iscrivere il proprio bambino alla scuola elementare dal 3 febbraio al 28 febbraio 2014. I genitori devono sapere che l’iscrizione può avere luogo solo attraverso il portale online che il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione delle famiglie.
  • Iscrizioni scuola media: è possibile iscrivere il ragazzo alla scuola media dal 3 febbraio al 28 febbraio 2014. L’iscrizione, così come accede per la scuola primaria,  può avere luogo solo attraverso il portale online che il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione delle famiglie. Di seguito la procedura online prevista dal Miur.
Scuola Digitale

Scuola Digitale

Come funziona l’iscrizione scuola online. Dalla mezzanotte del 27 gennaio è possibile per le famiglie che devono iscrivere i figli al primo anno della scuola primaria o della scuola secondaria di primo e secondo grado cominciare a registrarsi sul sito del Miur dedicato alle iscrizioni scuola on line.

A partire dal 3 febbraio e fino al 28, invece, si potranno poi effettuare le iscrizioni scuola vere e proprie. Ovviamente, fino al 28 febbraio sarà possibile anche effettuare la registrazione. Iscriversi sin dalle prime ore non dà alcun diritto di priorità sulla domanda di ammissione. Non c’è, dunque, bisogno di affrettarsi per le iscrizioni scuola.

Quest’anno il Ministero ha rinnovato il portale dedicato al servizio delle iscrizioni scuola; sono state applicate delle semplificazioni , il portale è stato dotato di una serie di clip esplicative per accompagnare le famiglie in tutte le fasi della procedura, le scuole sono state fornite di brochure da poter diffondere fra i genitori e, infine,  sono stati semplificati anche i servizi per chi deve fare l’iscrizione.

Nel momento in cui si inizia la procedura per l’iscrizione, il genitore si troverà a svolgere tre fasi:

  • Prima fase iscrizioni scuola: è necessario inserire tutti i dati anagrafici e i dati della scuola che si è scelta.
  • Seconda fase iscrizioni scuola: vengono chieste informazioni di specifico interesse della scuola prescelta o per conoscere meglio l’interesse dei genitori ai servizi che offre la scuola (es. mensa, trasporti, ecc..).
  • Terza fase iscrizioni scuola: cliccare su “invio domanda”; a questo punto il genitore riceverà sulla posta elettronica un messaggio relativo alla corretta acquisizione della domanda.
Scuola Digitale

Scuola Digitale

Dove iscrivere il proprio figlio. È possibile utilizzare un nuovo portale per l’orientamento e partecipare agli incontri che le scuole organizzano sul tema. Per scegliere la scuola più adatta alle esigenze richieste è possibile, inoltre, consultare il portale “Scuola in Chiaro”, in grado di fornire al genitore il codice della scuola scelta.

Per avere maggiori chiarimenti abbiamo fatto alcune domande al Preside Rino De Stefano il quale dirige un istituto comprensivo, si occupa della scuola materna, della scuola elementare e della scuola media.

Preside De Stefano, le iscrizioni scuola online sono obbligatorie per tutti i gradi di scuola?

“No. L’iscrizione online è d’obbligo solo per la scuola elementare e per la scuola media. L’iscrizione alla scuola dell’infanzia, infatti, prevede la presentazione di una domanda in formato cartaceo in distribuzione presso gli uffici di ogni istituto.”

Molti genitori si chiedono quale sia l’età giusta per iscrivere i propri figli a scuola. Può spiegarci quali sono i parametri a cui fare riferimento per le iscrizioni scuola?

“Possono iscriversi alla scuola dell’infanzia i bambini che hanno compiuto i 3 anni entro l’anno 2014 o che li compiranno entro il 30 aprile 2015. L’iscrizione, come già anticipato, può essere fatta solo attraverso presentazione di un modello cartaceo agli uffici scolastici. Possono iscriversi, invece, alla scuola primaria i bambini che hanno compiuto i 6 anni di età entro il 31 dicembre 2014 oppure che li compiranno dopo il 31 dicembre 2014 e comunque entro il 30 aprile 2015. In questo caso è possibile farla soltanto online. Per quanto riguarda, infine, la scuola primaria di secondo grado l’iscrizione, ovviamente, avviene nel corso dell’ultimo anno della scuola primaria di primo grado. Il tutto deve essere fatto obbligatoriamente online. È necessario precisare che gli alunni provenienti dalle scuole primarie dello stesso istituto comprensivo (se è questo il caso) hanno priorità rispetto agli alunni provenienti da altri istituti.”

I Consigli dei Prof.

I Consigli dei Prof.

L’iscrizione, ovviamente, è prevista anche per gli anni successivi. Anche in quel caso il genitore deve seguire la procedura di iscrizioni scuola online?

“Per gli anni successivi al primo il genitore non deve occuparsi di nulla: sarà la scuola stessa ad occuparsi dell’iscrizione dell’alunno all’anno seguente. Questo vale anche nel caso in cui lo studente viene trasferito da un istituto ad un altro; gli uffici delle scuole coinvolte provvederanno ad inoltrare il nulla osta e ad ufficializzare l’iscrizione nel nuovo istituto dello studente.”

Quali sono i vantaggi e svantaggi delle iscrizioni online?

“L’iscrizione online è stata approvata dal Miur soltanto lo scorso anno. Abbiamo avuto qualche difficoltà ma non si è trattato di problemi insormontabili; i genitori, fortunatamente, sono molto giovani e, conoscendo bene internet, hanno svolto senza problemi l’iscrizione dei propri figli sul portale Miur. È importante sottolineare che i genitori non sono “abbandonati a se stessi”: coloro che trovano difficoltà nel portare a termine l’iscrizione possono rivolgersi agli uffici.

“Gli applicati sono a disposizione, negli orari di apertura al pubblico degli uffici, per seguire passo per passo i genitori nelle fasi necessarie per portare a termine l’iscrizione a scuola del proprio figlio.”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy