• Google+
  • Commenta
12 gennaio 2014

Università di Cagliari: AU contro propaganda elettore sul sito Unica

Università di CAGLIARI – Elezioni all’Università di Cagliari: per Azione Universitaria, usare il sito dell’Università di Cagliari per fare propaganda politica e vergognoso e scorretto.

Elezioni Università di Cagliari

Elezioni Università di Cagliari

“Non è la prima volta che l’Università di Cagliari mostra agli studenti da che parte stare, qualche anno fa abbiamo assistito all’oscuramento del sito ufficiale come adesione alla protesta della sinistra contro il ministro Gelmini.

“Questa volta invece il sito ufficiale dell’Università di Cagliari viene usato come strumento di campagna elettorale per il prorettore Francesco Pigliaru candidato alla presidenza della regione con il Partito Democratico”. – Dice Andrea Volpi Presidente Nazionale di Azione Universitaria in merito al post di sostengo al candidato presidente della regione Sardegna apparso ieri sul sito ufficiale dell’Università di Cagliari –

“Denunciamo da anni la commistione di molti docenti universitari con la sinistra e i sindacati ma finchè si tratta di prese di posizione personali, possiamo solo protestare, quando invece un organo di informazione ufficiale dell’ateneo viene usato per propaganda politica allora siamo tenuti a chiedere non solo spiegazioni all’amministrazione dell’università ma anche di prendere dei provvedimenti seri al Ministro Carrozza. – Continua Volpi circa la vicenda dell’Università di Cagliari –

“L’università deve essere un’istituzione libera e scevra da orientamenti politici, ormai invece assistiamo a rettori/assessori, prorettori candidati governatori, docenti che diffondono materiale elettorale, non possiamo più permettere che questo accada quotidianamente.”

“Se l’avesse fatto un esponente del centro destra si sarebbe scatenato l’inferno e la sinistra, con l’appoggio di tutta l’intellighenzia nazionale, avrebbe portato in piazza centinaia di persone gridando allo scandalo e al golpe culturale, al  PD e agli elettori del PD invece tutto è concesso, anche usare spazi destinati agli studenti come strumenti di propaganda.”Banner associazioni

“Chiediamo quindi al Ministero di prendere una posizione chiara rispetto a questo episodio e invitare non solo l’Università di Cagliari a eliminare il post incriminato ma anche e soprattutto i rettori italiani a mantenere gli atenei italiani quanto più imparziali possibile per assicurare una pluralità e una autonomia culturale agli studenti” – Conclude Volpi circa la vicenda dell’Università di Cagliari –


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy