• Google+
  • Commenta
22 gennaio 2014

Università di Trieste: Consiglio degli Assegnisti dal Rettore

Università di Trieste

Università di TRIESTEIl Consiglio degli Assegnisti si presenta ufficialmente al Rettore dell’Università di Trieste

Università di Trieste

Università di Trieste

Il Consiglio degli Assegnisti di Ricerca dell’Università di Trieste si è ufficialmente presentato al Magnifico Rettore dell’Università di Trieste, Professor Maurizio Fermeglia.

Il Consiglio, durante il proficuo incontro con il Magnifico Rettore dell’Università di Trieste, ha già formulato alcune proposte formali ed espresso la propria preoccupazione in merito ad alcuni argomenti quali i concorsi di Abilitazione Nazionale e alla condizione di precariato relativa alla categoria degli Assegnisti di Ricerca che si protrae ormai, in molti casi, da troppo tempo.

A conclusione dell’incontro il Magnifico Rettore dell’Università di Trieste si è mostrato assolutamente disponibile a proseguire il confronto avviato oggi e ha espresso la propria stima alla categoria degli Assegnisti di Ricerca.

Il Consiglio si proclama assolutamente favorevole alle recenti scelte dell’Università di Trieste che mirano sopratutto all’assunzione di nuovi Ricercatori, passaggio determinante per la sopravvivenza dell’Università stessa. Il Consiglio e il Rettore concordano nel ritenere che la categoria degli Assegnisti svolga un ruolo determinante all’interno delle Università italiane per quel che riguarda l’attività di ricerca.

Il Consiglio, costituitosi ufficialmente in data 23 Luglio 2013 con l’approvazione del proprio regolamento, è composto da tutti i rappresentanti degli Assegnisti di Ricerca dell’Università di Trieste presso i vari Dipartimenti e presso il Senato Accademico ed è organizzato con un proprio Presidente, un Vice Presidente e un Segretario. Il Consiglio ha come obiettivo la promozione della comunicazione tra gli Assegnisti nei vari Dipartimenti e il loro coinvolgimento nelle politiche di sviluppo Universitario. Lo scopo è quello di coordinare una linee d’azione comune presso i vari organi Universitari al fine di favore gli interessi comuni della categoria.

Il Consiglio degli Assegnisti continuerà a riunirsi e a lavorare in modo propositivo al fianco delle altre istituzioni Universitarie.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy