• Google+
  • Commenta
22 gennaio 2014

Università Tor Vergata: Diderot e l’Italia

Università degli Studi di ROMA Tor Vergata – Accademia dei Lincei, Sapienza Università di Roma, Università Roma Tor Vergata c/o il Centro Congressi di Villa Mondragone a Monte Porzio Catone per Diderot e l’Italia

Il Convegno “Diderot e l’Italia / Diderot et l’Italie – Colloquio franco italiano”, si svolgerà nei giorni 23, 24 e 25 gennaio presso l’Accademia dei Lincei, Sapienza Università di Roma e Villa Mondragone, centro congressi dell’Università Roma Tor Vergata.

L’evento è organizzato con il patrocinio dell’Accademia Nazionale dei Lincei ed è il risultato  della collaborazione d’importanti e prestigiosi centri di ricerca nazionali e internazionali: la Società Italiana di Studi sul Secolo XVIII, la Société Française d’études du 18e siècle, l’Università di Roma Tor Vergata, l’Università di Roma «La Sapienza», l’Université de Paris Sorbonne Nouvelle (Paris IV).

Alla conclusione delle celebrazioni sul tricentenario della nascita di Diderot (1713-1784), il Convegno franco-italiano di Roma si propone d’indagare un aspetto preciso quanto importante nell’itinerario intellettuale del grande philosophe dell’Encyclopédie: le specificità e il ruolo rivestito dalle sue esperienze italiane.  I rapporti tra Diderot e l’Italia sono stati profondi, semplici e cordiali. Nell’epoca della direzione del grande progetto editoriale enciclopedico (1751-1772), egli frequentava infatti il Salon di Madame d’Epinay, dove conobbe l’amico abate Ferdinando Galiani e, grazie a lui, l’opera di Antonio Genovesi e della scuola illuministica partenopea. In colui che può essere considerato il più «italiano» tra i filosofi francesi del Settecento, esiste dunque una dimensione segnatamente napoletana o quantomeno «meridionale» e il Colloquio intende ripercorrerne le tracce, analizzando altresì gli sviluppi delle ricerche storiche, letterarie, artistiche e filosofiche seguite alla storica sintesi di Manlio D. Busnelli (Diderot et l’Italie. Reflets de la vie et de la culture italienne dans la pensée de Diderot, Paris, Champion, 1925).

La prima giornata  (giovedì 23 gennaio) si svolgerà presso l’Accademia dei Lincei, in via della Lungara 10. La seconda giornata (24 gennaio) inizierà nella mattinata presso Sapienza Università di Roma, in piazzale Aldo Moro 5, per poi proseguire nel pomeriggio nella splendida cornice di Villa Mondragone, centro congressi dell’Università Roma Tor Vergata, a Monte Porzio Catone, via Frascati 51. Il terzo e ultimo giorno (25 gennaio) l’appuntamento sarà di nuovo unico, presso Sapienza Università.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy