• Google+
  • Commenta
26 marzo 2014

Barbara Berlusconi di Francesca Macrì: la Berlusconi in campo

Barbara Berlusconi
Barbara Berlusconi

Barbara Berlusconi

Barbara Berlusconi diventa cabaret con l’imitazione impeccabile di Francesca Macrì

Se pensavate di averle viste proprio tutte, dovrete presto ricredervi! Il cabaret cambia volto e l’arte dell’imitazione si tinge di “biondo”, anzi no, di rosso! Eh sì, è proprio un bel pel di carota quello che oggi indossa la new entry di Colorado Cafè, la bella e brava Francesca Macrì, che impavida apre la strada di un nuovo ciclo di imitazioni.

Un personaggio unico quello che, infatti, Francesca Macrì ha deciso di portare sulla ribalta e, senza peli sulla lingua e con la simpatia che la contraddistingue, lo veste degli eleganti panni della figlia dell’uomo italiano più noto al mondo, Barbara Berlusconi.

Ovviamente per Francesca Macrì nessuno è salvo! Non solo l’imitazione impeccabile e divertente della fanciulla di casa Berlusconi con tanto di cagnolino a guinzaglio, ma le imitazioni coinvolgono anche la matrona della villa di Arcore: Veronica Lario, ex moglie di Silvio.

Una nuova “speranza” della tv divertente, una nuova promessa del cabaret italiano e che Controcampus ha deciso di incontrare e conoscere.

Francesca Macrì e Barbara Berlusconi si raccontano in un’intervista “special edition”.

Come nasce l’idea di indossare le vesti di Barbara Berlusconi? “L’idea nasce da un colpo di fulmine….

Quando l’attenzione mediatica si è concentrata su Barbara, – dice Francesca Macrì – io me ne sono subito innamorata, (lavorativamente parlando si intende!) e così ho deciso di farne subito la parodia.”

Quelli che il calcio: l’esordio. A chi pensi di dovere il tuo successo nel programma? “Sicuramente il mio successo all’interno di “Quelli che il calcio” lo devo a Simona Ventura, che mi volle nella sua trasmissione e anche un po’ a me, dai, che mi sono sempre impegnata al massimo, cercando di crescere artisticamente e di dare il meglio di me, giorno per giorno.”

Francesca Macrì con i suoi personaggi approda per il secondo anno a Colorado Cafè, quali aspettative?

“Si, quest’anno sarò di nuovo a Colorado, vestirò ancora i panni della principessa Isabel.”

Spero che questa nuova edizione primaverile – Continua Francesca Macrì – vada bene come l’edizione appena passata e spero che mi porti altrettanta fortuna.”

Credi possa piacere a Barbara Berlusconi la tua singolare parodia? “Spero che Barbara si diverta con la mia parodia… è una donna molto intelligente e autoironica.”

Dov’è possibile vedere la tua parodia di Barbara Berlusconi? “Al momento, ho deciso di portare la mia parodia solo sul web, in libertà… Voglio esplorare questo nuovo mezzo di comunicazione che mi sembra molto efficace. Pubblicherò sulla mia pagina ufficiale di Facebook ) e sul mio canale YouTube un video nuovo ogni settimana. Poi in futuro si vedrà…

Invece, cosa ci puoi raccontare della serie di Mtv di Maccio Capatonda dove interpreti Jo Cagnaccia? “Purtroppo di “Mario 2”, la nuova serie che abbiamo appena finito di girare, non posso dire proprio nulla… Posso solo dirti che il mio personaggio è stato riconfermato, quindi continuerete a vedermi nei panni della giornalista Jo Cagnaccia.”

Quali promesse fa ai suoi fan Francesca Macrì? “Francesca promette ai suoi fan di continuare ad impegnarsi quotidianamente per cercare di farli divertire e ridere di gusto.”

Guarda il video di Barbara Berlusconi imitata da Francesca Macrì


Pasqualina Scalea


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy