• Google+
  • Commenta
3 marzo 2014

Il Prof Giovanni Dosi Commendatore al merito della Repubblica italiana

Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S.Anna di Pisa – Il Segretario generale del Quirinale ha comunicato la notizia della nomina, su proposta del Presidente Giorgio Napolitano. L’economista Giovanni Dosi è Commendatore al merito della Repubblica italiana

Arriva un nuovo riconoscimento per Giovanni Dosi, Ordinario di Politica economica e Direttore dell’Istituto di Economia della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa: il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli ha conferito l’onorificenza di Commendatore al merito della Repubblica Italiana. La comunicazione è stata ufficializzata dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica Donato Marra.

Per Giovanni Dosi si tratta di un altro riconoscimento che si aggiunge a quello che, di recente, gli ha voluto conferire l’Accademia dei Lincei, nominandolo “socio corrispondente” e ai continui riconoscimenti accademici, di carattere internazionale. Ad esempio, nella classifica dei 100 scienziati italiani Top Italian scientists il nome di Giovanni Dosi è uno dei due citati per il settore di economia e, più in generale, per il settore della scienze sociali.

L’attività di ricerca di Giovanni Dosi si concentra sull’economia dell’innovazione e del cambiamento tecnologico, l’organizzazione e le dinamiche industriali, la teoria dell’impresa e la corporate governance, la crescita e lo sviluppo economico, settori in cui è considerato uno degli studiosi più rilevanti e più influenti. Sono costanti le sue collaborazioni con il premio Nobel Joseph Stiglitz per il programma “Initiative for policy dialogue” di cui Stiglitz stesso è presidente.

Giovanni Dosi è inoltre membro del Consiglio Direttivo del ‘Gruppo 2003 per la Ricerca Scientifica’, associazione che si propone di promuovere e favorire lo sviluppo della ricerca e della cultura scientifica in Italia alla quale sono ammessi soltanto gli scienziati che compaiono nelle liste ISI “higly cited”, quindi con le maggiori citazioni. 


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy