• Google+
  • Commenta
5 marzo 2014

Il Rettore dell’Università di Torino Gianmaria Ajani incontra la città

Università di Torino

Università di Torino – Il Rettore dell’Università di Torino Gianmaria Ajani incontra la città in un dialogo con la cittadinanza espone le linee strategiche della sua azione

Università di Torino

Università di Torino

l’Università di Torino sta cambiando e affronta le sfide che il nostro tempo ci impone condividendo obiettivi e strategie con il territorio.

Nell’ambito di questa nuova interazione il Rettore dell’Università di Torino Gianmaria Ajani dialoga con la cittadinanza  giovedì 6 marzo, alle ore 21, al Circolo dei lettori, esponendo le linee strategiche della sua azione e del processo di trasformazione intrapreso dall’Università degli Studi di Torino, basato sul coinvolgimento della Comunità di Unito e sulla condivisione della sua missione con i territori.

Responsabilità sociale, Sviluppo della qualità della Ricerca e della sua dimensione internazionale, Aumento dell’efficacia della Didattica e Innovazione del territorio e della cultura – punti cardine del processo di trasformazione avviato dall’Università di Torino – passano dal rapporto con il territorio, dall’interazione con le istituzioni per incidere sulle politiche di sviluppo e con i soggetti individuali e collettivi che vivono e animano la realtà locale.

“L’Università di Torino ha lanciato un progetto che, grazie anche ad una crescente interazione con le politiche della città, non appartiene solo all’Università di Torino, ma anche agli altri enti territoriali – così si è espresso il Rettore Gianmaria Ajani – La prospettiva – ha continuato – è quella di cooperare per lo sviluppo culturale, sociale ed economico del nostro territorio. Sono lieto – ha concluso – di potere interagire con la cittadinanza in un luogo di importanza culturale come il Circolo dei Lettori e avere l’occasione di trarre coinvolgimenti e spunti preziosi per proseguire nella direzione dell’innovazione”.

A stimolare il dibattito giovedì 6 marzo, le domande poste dall’associazione Cento per cento lettori, professionisti affermati in città in vari settori, che da due anni a questa parte accompagna l’attività del Circolo dei lettori, dagli studenti e dai cittadini che condividono l’importanza strategica dell’Ateneo nelle politiche di sviluppo della Città.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy