• Google+
  • Commenta
20 marzo 2014

Master UniSannio Manager di Imprese Agro-sociali e di Reti Territoriali

Università degli Studi del Sannio di Benevento – Firmata la convenzione tra Mediterraneo Sociale e l’UniSannio per il Master di II livello “Manager di Imprese Agro-sociali e di Reti Territoriali

Master Unisannio

Master Unisannio

Mercoledì 20 Marzo, presso la sede dell’UniSannio, si è tenuta la conferenza stampa con la firma della convenzione tra Mediterraneo Sociale scarl e il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’UniSannio, che istituisce il master per “Manager di Imprese Agro-sociali e di Reti Territoriali”.

La convenzione è stata firmata dal prof. Marotta, direttore del UniSannio DEMM, e da Salvatore Esposito, presidente di Mediterraneo Sociale scarl. Erano presenti l’ on. Pietro Foglia, presidente dalla commissione Agricoltura della Regione Campania, e Antonio Aufiero, sindaco di Pratola Serra (Av).  La convenzione rappresenta un’innovazione nella collaborazione tra terzo settore e università per la formazione di manager di imprese agro-sociali e di reti territoriali.

Durante la conferenza è stato presentato da Adriana Maestro, responsabile del Centro Studi di Mediterraneo Sociale scarl, il ciclo di conferenze “Transiti Mediterranei” che rappresenta il percorso di avvicinamento al Master dell’UniSannio. L’idea è che la cultura materiale, e in particolare quella mediterranea, possa rappresentare una possibilità di ritorno ad un modello di economia legata al territorio, alla peculiarità locali e al protagonismo delle comunità.  Un’alternativa possibile rispetto ai modelli di economia globalizzata e speculativa, chiaramente in crisi.

Il prossimo appuntamento con “Transiti Mediterranei” sarà il 25 Marzo presso la sede del DEMM con una relazione del prof. Giuseppe Marotta e della prof.ssa Giuseppina de Simone su “Il nuovo umanesimo dell’economia”.

“Le iniziative presentate – ha dichiarato il prof. Giuseppe Marotta, direttore del Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’UniSannio – nascono da un incontro felice tra due istituzioni che lavorano per il territorio. Il Dipartimento Demm cerca di dare risposte complesse al territorio e tra le tematiche di studio affrontate c’è anche la responsabilità sociale. La crisi strutturale che stiamo vivendo – conclude Marotta – nasce da una forte esasperazione dell’individualismo e del consumo di ogni bene nel breve periodo. “

“Quest’esperienza rappresenta una collaborazione inedita tra terzo Settore e Università”, gli fa eco Salvatore Esposito, presidente di Mediterraneo Sociale scarl. “La conferenza stampa di oggi serve a presentare il percorso di collaborazione che ci ha portato alla firma della convenzione. Questo master dell’UniSannio è il risultato di un incontro tra la sensibilità culturale del dipartimento sulla responsabilità sociale dell’impresa e gli obiettivi di economia civile della nostra società consortile, avvenuto –  ci tiene a sottolineare Esposito – in piena autonomia culturale e senza alcun “padrino” politico.”

Nel corso della conferenza stampa  il sindaco di Pratola Serra, comune nel quale verrà realizzato il  primo Parco Ecologico della Regione Campania e dell’intero mezzogiorno, che già si era impegnato a garantire una borsa i studio, ha annunciato il raddoppio dell’investimento con due borse di studio.

Altre tre borse di studio sono state messe a disposizione dalle piccole imprese della rete consortile di Mediterraneo Sociale: “GDD di Giovanni Di Donna, Lyceo Mediterraneo di Luisa Cavaliere e dalla Caritas di Benevento”.

Master UniSannio Manager di Imprese Agro-sociali e di Reti Territoriali


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy