• Google+
  • Commenta
22 marzo 2014

Melissa Satta e Boateng Sposi: matrimonio di Melissa Satta nel 2015

Melissa Satta e Boateng

La coppia Melissa Satta e Boateng si sposeranno nel 2015 dopo il parto e i Mondiali

Melissa Satta

Melissa Satta

Melissa Satta e Boateng si confessano alle telecamere di Verissimo e raccontano le ultime scelte che hanno preso in considerazione per quanto riguarda la loro vita privata.

I due per la prima volta appariranno insieme sul piccolo schermo e racconteranno la loro favola, la loro storia d’amore che verrà coronata con la nascita del loro bambino e con il matrimonio.

Melissa Satta e Boateng

Melissa Satta e Boateng

In collegamento da Düsseldorf, la coppia Melissa Satta e Boateng spiegheranno come stanno affrontando l’ultimo mese di gravidanza le ansie e i timori e così esordisce il futuro papà: “Certo che voglio assistere al parto di Melissa.Voglio vedere tutto. E presto ci sposeremo”.

Il matrimonio di Melissa Satta e Boateng in Sardegna

La coppia ha deciso la location del loro matrimonio da favola: la splendida isola sarda.

La scelta è nata sicuramente da molteplici fattori quali il fascino e il mistero che avvolge ancora l’isola, dove da spiagge incontaminate e semideserte si assiste a città piene di vita e folklore.

Melissa Satta oltre a confermare la bellezza del paesaggio aggiunge un altro motivo alla scelta della location: “Il matrimonio sarà in Sardegna, nella chiesa che frequento da bambina, e dove c’è un prete con cui ho fatto un percorso spirituale, don Raimondo”. Qui la Satta ha trovato la sua guida spirituale ed è quindi qui che vuole sancire e celebrare la sua unione, un unione che durerà tutta la vita.

Dopo il parto, Melissa Satta e Boateng sposi

Il bambino nascerà fra un mese non in Italia, ma in Germania questo perché spiega Melissa Satta che il suo compagno vuole assistere al parto e che a Milano rischierebbe di stare da sola nel momento in cui ha più bisogno di aiuto.

Boateng è già padre di un figlio nato da una precedente relazione. Un figlio che purtroppo Melissa Satta non ha avuto ancora la possibilità di conoscerlo probabilmente a causa di una situazione non facile da gestire, infatti, alle telecamere di Verissimo la showgirl così si pronuncia a riguardo: “Non è una situazione semplice, ma ci vuole tempo e pazienza. A volte non bisogna forzare i tempi e lasciare che le cose accadano. Comunque mi piacerebbe che venisse presto da noi e conoscesse il suo fratellino”.

Melissa Satta e Boateng

Melissa Satta e Boateng

Melissa Satta ricomincerà a lavorare da subito

Siamo stati abituati a vedere donne dello spettacolo ricominciare a lavorare subito dopo il parto. Ne sono un esempio lampante la bella showgirl argentina Belen Rodriguez e Michelle Hunziker. Anche la Satta non vuole essere da meno e ha deciso che dopo un mese dal parto quindi a fine maggio riprenderà a lavorare.

E infatti così Melissa Satta spiega i suoi futuri progetti lavorativi: “Dopo il parto, starò ferma per un mese, poi ricomincio. Mi aspetta il set della la sit-com Amici @ letto, su Comedy Central.” 

“Dato che non lavoro in ufficio dalle 9 alle 5, posso gestire il tempo con tranquillità. Non mi ci vedo a fare la mamma tempo pieno. Sono abituata alla mia indipendenza”.

La mamma di Melissa Satta si occuperà del figlio ed è già stata prontamente avvertita.

Melissa così dichiara ad Oggi: “Ho prenotato mia mamma, passeremo l’estate da lei in Sardegna, ci dovrà sopportare un bel po’. Mi fido più di lei che di me”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy