• Google+
  • Commenta
10 marzo 2014

Seminari Giurisprudenza Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia – Ciclo di seminari a Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia su “Donne e Diritti”

Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia

Prosegue presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia, il XVIII° ciclo del Seminario di “Teoria del Diritto e Filosofia Pratica” quest’anno dedicato a “Donne e diritti: nuovi femminismi, nuove legislazioni”.

Nel secondo incontro, atteso per mercoledì 12 marzo all’Università di Modena e Reggio Emilia, la prof.ssa Susanna Pozzolo dell’Università di Brescia e la dott.ssa Rosa Amorevole, Consigliera di Parità della Regione Emilia-Romagna, affronteranno il tema della parità di genere nell’ambito della sfera del lavoro al tempo della crisi.

E’ giunto al traguardo della XVIII° edizione il “Seminario diTeoria del Diritto e Filosofia Pratica”, l’appuntamento a tema aperto a studenti, studiosi, e cittadini interessati, che si tiene ogni anno presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Modena e Reggio Emilia per iniziativa degli insegnamenti di Filosofia del diritto, Sociologia del diritto, Teoria dell’argomentazione normativa e Teoria e prassi dei diritti umani, tenuti dai professori Francesco Belvisi, Gianfrancesco Zanetti e Thomas Casadei.

Il filo conduttore di quest’anno all’Università di Modena e Reggio Emilia riguarda “Donne e diritti: nuovi femminismi, nuove legislazioni”.

Il secondo incontro, che si terrà mercoledì 12 marzo 2014 alle ore 14.00 presso l’Aula B del Dipartimento di Giurisprudenza (via San Geminiano 3) all’Università di Modena e Reggio Emilia, riguarderà “Donne, diritti, lavoro nel tempo della crisi. Relatrici saranno la prof.ssa Susanna Pozzolo dell’Univerisità di Brescia e la dott.ssa  Rosa Amorevole, consigliera di Parità della Regione Emilia Romagna. Il seminario prenderà spunto dall’ultimo fascicolo di AG About Gender –  Rivista internazionale di studi di genere (n. 4/2013) dal titolo We want sex (equality). Riforme del mercato del lavoro, crisi economica e condizioni delle donne in Europa. L’incontro sarà introdotto e coordinato dal prof. Francesco Belvisi dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

L’intento e il senso dei seminari – commenta il prof. Gianfrancesco Zanetti dell’Università di Modena e Reggio Emilia – è quello di promuovere nel territorio la ricerca pubblica partendo dal suo naturale contesto accademico, qualificare la didassi dei corsi connessi alla Filosofia del diritto, generare una discussione capace di rivolgersi, in primo luogo, agli studenti ed alle studentesse che frequentano l’Università di Modena e Reggio Emilia, ma coinvolgendo anche studiosi e studiose di altri Atenei, italiani e stranieri, nonché rappresentanti di altre istituzioni o anche semplici cittadini. I seminari del corrente anno accademico, l’ottocentotrentottesimo dell’Università di Modena e Reggio Emilia, hanno come argomento la nozione di parità, una nozione che si è evoluta fondamentalmente in contesti di contrasto alle diverse forme di discriminazione tra donne e uomini. In realtà quello della discriminazione è da anni uno dei fuochi di riflessione delle ricerche del nostro gruppo di ricerca, come attestano diversi saggi e alcuni volumi collettanei che abbiamo realizzato.  Il ciclo appena avviato costituisce semplicemente una nuova tappa di questo percorso, dove la riflessione teorica si interseca con le pratiche sociali e istituzionali, nonché con quelle economiche, come si vedrà in specifico in questo secondo appuntamento”.

Susanna Pozzolo, ricercatrice in Filosofia del diritto, è docente di Teorie della giustizia e di Informatica giuridica presso l’Università di Brescia; è inoltre docente per il Master in “Global Rule of Law and Constitutional Democracy” dell’Università di Genova. Ha svolto diversi soggiorni di studio e ricerca all’estero, soprattutto in Spagna.

Si è occupata di teoria dell’interpretazione giuridica, di liberalismo e di dottrina neocostituzionalista e, negli ultimi anni, di questioni di genere e femminismo.

Componente del comitato editoriale di diverse riviste giuridico-filosofiche, tra le quali “Ragion Pratica” e “AG – About Gender, Rivista internazionale di studi di genere”, dirige con Rafael Escudero Alday la collana editoriale “Postpositivismo y derecho” presso l’editore Palestra di Lima (Perù).

Tra le sue pubblicazioni, oltre a numerosi articoli e saggi, si segnalano le due monografie Neocostituzionalismo e positivismo giuridico (Torino, Giappichelli, 2001), e Costituzioni, interpretazioni, disaccordi. Appunti per un diritto che cambia (Roma, Aracne, 2012).

Rosa Amorevole è Consigliera effettiva di Parità dell’Emilia-Romagna dal 2008. Ha ricoperto e ricopre vari incarichi istituzionali: coordinatrice tavolo regionale per la Carta delle Pari Opportunità e l’Uguaglianza nel lavoro (dal 2010); componente del gruppo di lavoro nazionale per la promozione della Carta delle Pari Opportunità e l’Uguaglianza nel lavoro (dal 2010); componente gruppo ristretto per la formulazione di proposte per le modifiche allo schema di rilevazione della situazione del personale nelle imprese con più di 100 dipendenti (luglio-ottobre 2009); componente del gruppo ristretto per la definizione delle proposte di modifica da apportare al Codice delle Pari Opportunità in occasione del recepimento della direttiva europea 54 (2009); referente del Gruppo “Politiche, Bilanci e Statistiche di Genere” (dal novembre 2006 al 2008); componente del gruppo “Bilanci di Genere” per nomina da protocollo d’intesa sottoscritto dalla Rete Nazionale delle Consigliere di Parità e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti; vice Referente del Gruppo “Evoluzione del Mercato del Lavoro: legge 30/2003 e D.Lgs. 276/2003” (2005-2006).

Ha collaborato e collabora con diverse Università. Molteplici sono i suoi argomenti di ricerca: mercato del lavoro, analisi di genere, politiche e statistiche di genere, conciliazione, il lavoro delle donne, le discriminazioni nel mondo del lavoro, temi della rappresentanza, buone prassi nelle imprese.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy