• Google+
  • Commenta
14 marzo 2014

Sviluppo Sostenibile: Gianfranco Bologna ne parla all’Uniud

Sviluppo Sostenibile

Università degli Studi di Udine – Sviluppo Sostenibile: Gianfranco Bologna ne parla a Udine, ospite d’apertura del “labeed”

Sviluppo Sostenibile

Sviluppo Sostenibile

Quello sullo Sviluppo Sostenibile è il primo dei sei appuntamenti aperti a tutti gli interessati, nell’ambito delle attività del Laboratorio di etica, economia e diritto dell’Ateneo.

Martedì 18 marzo dalle 16 alle 18 presso il polo economico giuridico.

Riparte martedì 18 marzo l’attività del Laboratorio di etica, economia e diritto (LabEED), organizzato dall’Università di Udine – Dipartimenti di scienze economiche e statistiche e scienze giuridiche – con l’obiettivo di contribuire a introdurre l’educazione e la formazione etico-economica e finanziaria nel bagaglio formativo e culturale degli studenti universitari e delle Scuole superiori.

L’appuntamento, in programma dalle 16 alle 18 presso il polo economico giuridico dell’ateneo friulano, in via Tomadini 30/a, prevede una lezione, aperta a tutti gli interessati, di Gianfranco Bologna, dedicata allo Sviluppo sostenibile, coordinata da Francesco Marangon e Luciano Ceccon del Dipartimento di scienze economiche e statistiche.

Gianfranco Bologna è direttore scientifico del Wwf Italia e segretario generale della Fondazione Aurelio Peccei, curatore dal 1988 dell’edizione italiana del rapporto mondiale “State of the World” del Worldwatch Institute, e autore tra l’altro del recente “Sostenibilità in pillole. Per imparare a vivere su un solo pianeta” (Milano, Edizioni Ambiente, 2013).

«L’incontro con Bologna sullo Sviluppo Sostenibile ‑ segnala Francesco Marangon, coordinatore scientifico del Laboratorio – sarà una ulteriore occasione per il mondo accademico friulano di aprirsi a un confronto sulle tematiche dibattute dalla società civile che vede come urgente l’esigenza di ripensare e riformare l’attuale modello economico dominante che proprio sul versante ambientale, ma non solo, da tempo dimostra di presentare gravi segnali di insostenibilità. Poterne parlare con uno dei massimi esperti nazionali sul tema sarà sicuramente una grande opportunità per studenti e ricercatori così come per tutti gli interessati all’argomento a cui ci rivolgiamo con questa lezione aperta».

LabEED, attivato nell’anno accademico in corso dopo le prime attività tenutesi lo scorso autunno, è aperto a tutti gli interessati e prevede una serie di sei appuntamenti, che, a partire da martedì 18 marzo, proseguiranno fino all’inizio di maggio. Il calendario è disponibile all’indirizzo Uniud

«L’iniziativa sullo Sviluppo Sostenibile – ricorda Marangon – nasce come evoluzione delle pluriennale e positiva esperienza del corso di ’Etica ed Economia’ offerto agli studenti di Economia sin dall’anno accademico 2006/07, trasformato nelle ultime due edizioni in ‘Corso di Aggiornamento’ denominato ‘Etica ed Economia. Per un’economia intelligente, inclusiva e sostenibile’». «L’originalità dell’esperienza didattica – aggiunge Marangon -, oltre che per i contenuti, si evidenzia anche nella collaborazione che, sin dal suo avvio, l’Ateneo friulano ha instaurato con l’associazione ‘Etica ed Economia – Universitatis Utinensis Schola de Negotiis Gerendis’ e con la ’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti’, entrambe di Udine». Anche nell’attuale veste coinvolge inoltre le Scuole superiori ‘Percoto’, ‘Marinelli’ e ‘Deganutti’ di Udine, ‘Le Filandiere’ di San Vito al Tagliamento e l’Istituto di istruzione superiore di Spilimbergo, ed è inserita nelle attività didattiche degli studenti universitari delle aree economica e giuridica.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy