• Google+
  • Commenta
25 marzo 2014

Università di Bolzano: Prima guerra mondiale con Holger Afflerbach

Primo conflitto mondiale

Libera Università di Bolzano – Conferenza con presentazione del libro sulla Prima guerra mondiale all’Università di Bolzano: L’intervento italiano in guerra e la storia del Tirolo nella Grande Guerra

Università di Bolzano - Prima Guerra Mondiale

Università di Bolzano – Prima Guerra Mondiale

Su invito del Centro di storia regionale della Libera Università di Bolzano il famoso storico Holger Afflerbach parlerà del tema dell’intervento italiano in guerra nel maggio 1915. Seguirà la presentazione da parte degli storici Hermann J. W. Kuprian e Oswald Überegger del loro nuovo libro “Katastrophenjahre. Der Erste Weltkrieg und Tirol“: venerdì, 28 marzo 2014 alle ore 17.30.

Nell’ambito del ciclo di conferenze sulla storia della prima guerra mondiale organizzato dal Centro di storia regionale, il famoso storico e specialista della Triplice Alleanza Holger Afflerbach il 28 marzo 2014 (Libera Università di Bolzano, Piazza Università 1, ore 17.30, aula D1.01) terrà una relazione sul tema “Der ‘Intervento’. Der italienische Kriegseintritt im Mai 1915“.

Il 26 aprile 1915 l’Italia firmò il cosiddetto Patto di Londra con gli Alleati. Tale accordo segreto impegnava l’Italia a entrare in guerra entro un mese dalla parte dell’Intesa. Poco prima che tale termine scadesse, il 23 maggio l’Italia dichiarò guerra all’Austria-Ungheria. Si determinò così una situazione che già a partire dalla crisi di luglio dell’anno prima Vienna aveva cercato di evitare in quanto militarmente disastrosa: la guerra su tre fronti. Proprio per il Tirolo la guerra sul fronte meridionale aveva conseguenze pesanti. In un certo senso, con l’intervento italiano la guerra entrava in casa. Fino a quel momento era stato condotto un conflitto lontano dai confini tirolesi, contro un nemico pressoché sconosciuto a est e nei Balcani. Ora, invece, con il fronte tra le montagne, il Tirolo diveniva palcoscenico di guerra. L’intervento italiano dava forma al fronte italo-austriaco sud-occidentale, dal passo dello Stelvio alla zona dell’Isonzo. Uno dei maggiori conoscitori della storia della Triplice Alleanza illustrerà il modo in cui si giunse all’intervento italiano dalla parte dell’Intesa, illustrandone le conseguenze per i più generali sviluppi bellici.

Holger Afflerbach è Professor for Central European History all’Università di Leeds (GB) e già docente alla Heinrich-Heine-Universität Düsseldorf e alla Emory

University in Atlanta (USA). Si occupa di storia tedesca, austriaca e italiana del XIX e XX secolo e in particolare delle due guerre mondiali.

Al termine della conferenza all’Università di Bolzano si terrà la presentazione del libro curato da Hermann J. W. Kuprian e Oswald Überegger dal titolo “Katastrophenjahre. Der Erste Weltkrieg und Tirol“.

La prima guerra mondiale, la “catastrofe originaria del XX secolo” è stato un avvenimento centrale anche per il Tirolo: migliaia di caduti, dolori inenarrabili per il cosiddetto “fronte interno”, un territorio devastato in molte sue zone e, alla fine, la divisione del Tirolo con il trattato di Saint Germain.

Il volume analizza la storia del Tirolo durante la prima guerra mondiale in tutti i suoi aspetti. Si confronta con la vita e la morte dei soldati, così come con la vita quotidiana, piena di privazioni, delle persone sul fronte interno. 24 specialisti di Austria e Italia, Trentino, Sudtirolo, Vorarlberg e Tirolo del nord propongono uno sguardo interdisciplinare e comparativo sulla storia regionale della guerra e offrono in questo modo un nuovo compendio della storia del Tirolo nella Grande Guerra sulla base dell’attuale stato della ricerca.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy