• Google+
  • Commenta
28 marzo 2014

Università di Catania: Learn by Movies

Università di Catania – Learn by Movies all’Università di Catania, lunedì sera all’Alfieri si parte con Gravity: ospite d’onore Luca Parmitano in videoconferenza da Houston

Lunedì sera, 31 marzo, alle 21, l’astronauta catanese Luca Parmitano sarà l’ospite d’onore – collegandosi in videoconferenza dalla base di Houston – del film d’apertura della nuova stagione del Learn by Movies, la rassegna di pellicole in lingua originale (con sottotitoli) dell’Università di Catania, che quest’anno ritorna al cinema multisala Alfieri, dopo un periodo di assenza durato tre anni, grazie al fondamentale contributo dell’Ersu di Catania e del Centro linguistico multimediale dell’Università di Catania. La pellicola con cui si è scelto di inaugurare questa undicesima edizione di LbM dell’Università di Catania è infatti “Gravity” (in Dolby 3D) di Alfonso Cuarón, con Sandra Bullock e George Clooney, la più premiata agli ultimi Oscar con ben sette statuette, incentrata sul racconto di una disavventura spaziale. Le proiezioni, ad ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti per gli studenti e per il personale tecnico-amministrativo e i docenti dall’ateneo, saranno alle 18 e alle 21: proprio quest’ultima sarà introdotta dall’autorevole intervento di Parmitano. Quest’anno la rassegna dell’Università di Catania proporrà alla città una selezione del cinema di qualità, con opere che hanno trionfato nei principali festival internazionali. Il programma comprende sei proiezioni – quattro in inglese, una in spagnolo e una in francese – ogni lunedì fino al 12 maggio. I film selezionati sono, come sempre, di grande livello: oltre a Gravity, “No – I giorni dell’arcobaleno” di Pablo Larrain  (7 aprile, in spagnolo), “Inside Llewyn Davis” di Joel ed Ethan Coen (14 aprile, v.o. inglese), “La Vie d’Adèle” di Abel Kechiche (28 aprile, v.o. francese), “Dallas Buyers Club” di Jean-Marc Vallée (5 maggio, v.o. inglese) e “Nebraska” di Alexander Payne (12 maggio, v.o. inglese). Prima di ogni film all’Università di Catania, sarà proiettato un corto a cura di “Magma-Mostra di cinema breve” (anche questo ovviamente rigorosamente in lingua originale), dando così la possibilità al pubblico di poter apprezzare il meglio della produzione dei giovani registi europei.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy