• Google+
  • Commenta
11 marzo 2014

Università di Salerno: I dati di Unisa Orienta 2014

Università di Salerno – I dati di unisa orienta 2014. L’orientamento dell’Università di Salerno ha interessato 10.000 studenti del sud. I professori conivolti sono 500: sinergia con i pon

Università di Salerno

Università di Salerno

Boom di presenze per l’edizione 2014 di Unisa Orienta, il grande evento di orientamento promosso ogni anno dal Centro di Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato dell’Università di Salerno (Caot), in collaborazione con i Dipartimenti ed i Corsi di studio dell’Università di Salerno.

La X edizione, che si è conclusa venerdì scorso presso il Campus di Baronissi, ha visto la presenza di oltre 10.000 studenti che hanno compiuto incontri di orientamento per la conoscenza diretta delle facoltà presenti a Salerno. “A fronte dei 9.000 prenotati –spiega Mariagiovanna Riitano, delegato del Rettore dell’Università di Salerno all’Orientamento e al Tutorato, nonché Direttore del Caot – abbiamo avuto un migliaio di studenti in più, che si sono presentati spontaneamente.

Oltre 80 le scuole di istruzione secondaria superiore di tutte e 5 le province della Campania, ma anche da Basilicata, Calabria e Puglia. Intanto l’orientamento all’Università di Salerno continua in maniera capillare direttamente nelle Scuole Superiori, grazie agli incontri formativi che sono stati compiuti nei giorni di Unisa Orienta con i professori: “I docenti delle Scuole, destinatari di momenti specifici di formazione all’orientamento, sono stati più di 500. Saranno loro a continuare in aula un adeguato indirizzamento degli studenti, così da avere laureati sempre più motivati e capaci di scegliere al meglio il loro futuro. E’ emersa anche l’esigenza di una sinergia con i Pon attivati presso gli istituti scolastici, per proseguire e rafforzare ulteriormente questo proficuo discorso di collaborazione tra Università di Salerno e Scuola”.

La mission di Unisa Orienta “è finalizzata proprio ad orientare gli studenti verso una scelta consapevole del percorso universitario – spiega Rosalba Normando, responsabile di Unisa Orienta – al fine di prevenire abbandoni e ritardi”. Da sottolineare anche “la grande partecipazione al test on line di autovalutazione delle attitudini, motivazioni e capacità personali, già compilato finora da quasi 60.000 studenti”.

Nei giorni di Unisa Orienta, il test è stato svolto presso un Laboratorio di informatica appositamente allestito nell’ambito della manifestazione, ma rimane sempre disponibile on line, sul sito Orientamento Università di Salerno, ove è disponibile anche la Guida all’Università di Salerno, redatta dal CAOT che presenta il campus in termini di servizi e di offerta formativa.

On line ci sono anche i test per l’ammissione ai singoli Corsi di laurea dell’Università di Salerno (sono i testi ufficiali dell’anno precedente), così da aiutare gli studenti a giungere preparati all’iter di selezione divenuto ormai obbligatorio per tutti.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy