• Google+
  • Commenta
31 marzo 2014

Università di Trento: forte collaborazione tra atenei dell’Euregio

Università di Trento – Atenei dell’Euregio: più forte la collaborazione nella didattica

Università di Trento

Università di Trento

Oggi a Sociologia dell’Università di Trento, nella giornata dedicata alla presentazione dell’offerta formativa dei tre atenei, il punto tra le possibili collaborazioni sull’asse del Brennero.

Scienza e tecnologia, discipline umanistiche, diritto, scienze sociali ed economiche: alcune delle prime aree prese in esame per iniziative di collaborazione. Le presentazioni dei vicerettori di Trento, Bolzano e Innsbruck al mattino e il confronto aperto in vari gruppi di lavoro al pomeriggio

Nuova tappa oggi nel percorso di collaborazione intrapreso dagli atenei dell’Euregio Tirolo Alto Adige Trentino. I rappresentanti degli atenei, l’Università di Trento, Bolzano e Innsbruck si sono infatti incontrati al Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale per l’Euregio Higher Education Day, una giornata di approfondimento sull’educazione e sulla didattica in cui presentare la propria offerta formativa e valutare nuove opportunità di sinergie. Dopo i recenti incontri dedicati a trovare terreni comuni per attività di ricerca e sviluppo fra i tre atenei, tocca ora alle iniziative didattiche e ai servizi.

La giornata si è aperta con le presentazioni delle tre università da parte dei vicerettori con delega per la didattica: Paolo Collini per l’Università di Trento, Gabriella Dodero per la Libera Università di Bolzano e Roland Psenner per l’Università di Innsbruck. Tra le prime proposte di collaborazione da concretizzare, quella arrivata di recente dall’incontro dei tre rettori che riguarda l’integrazione dei sistemi informativi e delle biblioteche.

Ma sono molti gli ambiti in cui la collaborazione interuniversitaria e transfrontaliera potrebbe ancora rafforzarsi. Nel pomeriggio di oggi si discuterà proprio di alcune aree in particolare: l’area scientifica e tecnologica (con focus su ICT, geodesign, scienze dell’atmosfera e dell’ambiente, energia, alimentazione enologia, biotecnologie, comunicazione e design, automazione e meccatronica, fisica); l’area delle scienze sociali e del management (finanza, management, gestione dell’innovazione, turismo, gestione aziendale, sociologia e scienze politiche); l’area giuridica (diritto internazionale); l’area umanistica (archeologia e antropologia, studi classici, Content and Language Integrated Learning, linguistica, filosofia, formazione degli insegnanti, scienze cognitive e musicologia).

Tra gli argomenti di forte interesse interuniversitario e interdisciplinare, da trattare nei prossimi incontri anche lo sport come volano per la ricerca e l’innovazione: un tema particolarmente caro all’Università di Trento che, dopo l’esperienza dell’Universiade, su questo sta costruendo una riflessione specifica.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy