• Google+
  • Commenta
8 aprile 2014

Ateneo di Udine: Start Cup Young 2014 Uniud

Ateneo di Udine – Start cup young 2014: giovani alla sfida dell’autoimprenditorialità e dell’innovazione

Ateneo di Udine

Ateneo di Udine

Terza edizione della gara tra ragazzi delle scuole superiori regionali. Presentazione delle domande di partecipazione entro mercoledì 30 aprile. In palio l’iscrizione gratuita all’Ateneo di Udine

Investire sui giovani e sulla loro creatività per trovare idee innovative, attraverso l’attivazione di percorsi utili a costruire l’innovazione, sensibilizzando i giovani all’autoimprenditorialità, vista non solo come opportunità di lavoro, ma anche come approccio mentale al quotidiano.

È la sfida lanciata da Start Cup Young 2014 dell’Università di Udine, gara tra classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado del territorio regionale, promossa dall’Università di Udine e dalla Fondazione Crup, con il sostegno della Regione Fvg, la partnership del Movimento giovani di Confartigianato, la collaborazione dei Giovani imprenditori di Confartigianato Udine, il patrocinio della Provincia di Udine e dell’Arlef – Agjenzie regjonâl pe lenghe furlane.

L’iniziativa, una competizione tra idee imprenditoriali a contenuto innovativo elaborate in forma di business plan, giunta quest’anno alla terza edizione e presentata oggi, martedì 8 aprile a Udine, dal rettore dell’Ateneo di Udine, Alberto Felice De Toni, del presidente della Fondazione Crup, Lionello D’Agostini, e dalla project manager Manuela Croatto.

«L’iniziativa – ha sottolineato Alberto Felice De Toni dell’Ateneo di Udine – è un ottimo esempio di come la nostra Università è, e sempre più intende essere, legata al sistema economico e territoriale. Favorendo, in questo caso, l’integrazione tra formazione scolastica e universitaria con le attività imprenditoriali e l’innovazione». «La Fondazione Crup – ha commentato Lionello D’Agostinicrede fortemente nell’importanza di investire sui giovani e sul loro futuro promuovendo iniziative che agevolino il loro percorso di crescita formativa, educativa, professionale e personale. Per questo sostiene Start Cup Young. La forza del progetto consiste nella sua triplice missione di voler mettere in moto la creatività e l’ingegno dei giovani, valorizzare la cultura dell’autoimprenditorialità, e contribuire al percorso di orientamento alla scelta universitaria».

«Start Cup Young intende stimolare la creatività e l’ingegno dei giovani – ha concluso Manuela Croatto -, diffondendo strumenti di autovalutazione, valorizzando la cultura dell’autoimprenditorialità e avvicinando i ragazzi alle discipline accademiche. Un percorso che è, dunque, anche un valido contributo al complesso percorso di orientamento alla scelta universitaria».

Alla presentazione sono intervenute anche Cesira Miltello dell’Ufficio scolastico regionale Fvg, che ha sottolineato il valore di Start Cup Young come occasione per i giovani di sviluppare le proprie competenze trasversali, in raccordo fra scuola e università, ed Elisabetta Parise, presidente del Movimento giovani imprenditori di Udine, che ha ribadito rimarcato l’entusiasmo e l’appoggio a Start Cup Young e ad iniziative valide per preparare i giovani al loro futuro.

Iscrizioni e fasi della competizione all’Ateneo di Udine. All’iniziativa possono partecipare studenti e gruppi di studenti delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie superiori. Per l’elaborazione del business plan dell’idea imprenditoriale, i project team avranno potranno contare sul supporto dei Giovani imprenditori di Confartigianato di Udine. Per iscriversi c’è tempo fino a mercoledì 30 aprile. Entro venerdì 6 giugno dovranno essere consegnati i business plan. A settembre verranno premiati i tre migliori business plan. Regolamento, modalità di iscrizione e informazioni via via aggiornate sono reperibili online all’indirizzo Ateneo DI Udine Ricerca Imprese Start Cup Young e sulla pagina facebook del progetto. È possibile contattare gli organizzatori all’indirizzo email startcup@uniud.it o telefonicamente ai numeri 0432 556388/75.

Premi. Ciascun componente del primo gruppo classificato (massimo 5 per gruppo) vincerà un bonus per l’iscrizione gratuita per un anno all’Università di Udine. I componenti del secondo gruppo classificato vinceranno un bonus per la quota più alta della tassa di iscrizione all’Università. Il terzo gruppo classificato riceverà un bonus per la prima rata di iscrizione dall’Università. Nel caso in cui i partecipanti dei gruppi vincitori non procedano all’iscrizione all’Ateneo di Udine o partecipino al concorso e siano ammessi alla Scuola Superiore dell’ateneo friulano i premi verranno erogati in denaro. All’istituto scolastico di appartenenza del gruppo vincitore verrà assegnato il riconoscimento “scuola innovativa”. Ulteriori premi potranno inoltre essere attribuiti all’istituto in relazione alla sopravvenuta disponibilità di altri sostenitori dell’iniziativa.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy