• Google+
  • Commenta
22 aprile 2014

Creare un Blog: come creare un blog gratis per Giorgio Taverniti

Creare un Blog

Sei un aspirante blogger ma non sei abile con il Pc? Vuoi un tuo spazio virtuale gratis e facile da gestire? Vuoi creare un blog gratis? Ecco i consigli dell’esperto per creare un blog e per ottimizzare un sito web.

Creare un Blog

Creare un Blog

Creare un blog è una cosa diversa da creare un sito internet. Il Blog è uno spazio personale e pubblico allo stesso tempo. E’ un mezzo per condividere le proprie idee, opinioni, immagini o canzoni preferite aperto all’intero popolo telematico.

Chiunque può leggere e commentare ciò che scrivete sul vostro blog. Infatti mentre la gestione del blog è privata tutto ciò che si condivide sul proprio blog è pubblico. Gli articoli inseriti nel blog sono detti “post” e vengono “etichettati” con la data e l’orario di inserimento in modo da essere visualizzati in ordine cronologico inverso ( dal più recente al più remoto).

Come creare un blog gratis per Giorgio Taverniti

Per aiutarvi a creare un blog e a gestirlo abbiamo chiesto l’aiuto di Giorgio Taverniti. Giorgio Taverniti è uno dei maggiori esperti Seo italiani. Giorgio Taverniti ha creato una straordinaria community che dibatte sulla SEO (acronimo di Search Engine Optimization o di Search Engine Optimizer), quella tecnica/attività che permette di posizionare un website nei risultati organici sui motori di ricerca.

Giorgio Taverniti

Giorgio Taverniti

Taverniti ci ha confidato che in realtà le domande postegli per come creare un blog necessiterebbero di guide apposite ma ha tentato in ogni caso di darci consigli ermetici, utili e semplici su come creare un blog.

Come creare un blog? Giorgio Taverniti ci ha risposto: “Per creare un blog è necessario un indirizzo di posta elettronica personale. Se non abbiamo un indirizzo di posta elettronica personale possiamo attivare un account Google, in modo da avere non solo un mezzo indispensabile per creare il nostro blog ma anche un indirizzo di posta elettronica gmail al quale poter accedere da qualsiasi parte del mondo”.

Come creare un Blog e un account Google in 5 step:

  • 1) Collegati al link mail.google.com
  • 2) Clicca sulla voce “Crea un Account”
  • 3) Compila tutti i dati richiesti
  • 4) Spunta la casella “Accetto i Termini di servizio e le Norme sulla privacy di Google”
  • 5) Clicca su “Passaggio successivo”, segui la procedura e clicca su “Passaggio successivo”.

Hai creato il tuo account Google, gratis e senza strani algoritmi informatici.

“Dopo aver creato un account di posta abbiamo due possibilità per creare un blog:

  • Utilizziamo una piattaforma che consente di avere già tutto pronto, dominio compreso, come possiamo fare con WordPress o Blogger.
  • Compriamo un dominio e installiamo un software che ci crea un bel blog, per esempio WordPress

Una delle piattaforme più facili da usare per creare un blog è WordPress. Si tratta di un CMS (content management system) gratuito ed open source che può essere installato su qualunque spazio web ed essere arricchiti con pubblicità e plug-in di terzi.

Come creare un Blog con WordPress

Con  WordPress abbiamo sia la possibilità di creare un blog con modello preconfezionato e pronto per uso  su spazi offerti a costo zero oppure abbiamo la possibilità di acquistare uno spazio Web e installare manualmente WordPress in quest’ultimo. Se vogliamo aprire un blog personale e non aziendale la prima soluzione è più adatta.

Creare un sito

Creare un Blog

Basta collegarsi al sito WordPress, cliccare sul pulsante Cominciamo e compilare gli spazi bianchi del modulo che ci appare nella schermata. Decideremo così l’indirizzo del nostro blog che comparirà nella forma [nome del blog].wordpress.com, il nome utente e la password da usare per l’accesso. Si può creare un blog sia su WordPress che su Blogger attraversa gli stessi step. Vi accompagniamo passo dopo passo per creare un blog.

Usa il tuo account Google per creare un blog:

  • Accedi al tuo account Google almeno una volta.
  • Collegati al sito: Blogger e registrati.
  • Scegli il nome che verrà utilizzato per firmare gli articoli del tuo blog
  • Clicca su “Procedi con la registrazione a Blogger”.
  • Clicca sul pulsante “Nuovo blog”.
  • Compila le caselle “Titolo” e “Indirizzo” (non ci sono restrizioni per il titolo ma il nome dell’indirizzo potrebbe essere già occupato, perciò attenzione al nome che volete dare al vostro blog.)
  • Se l’indirizzo è disponibile potete passare allo step successivo.
  • Scegliere il vostro modello di blog tra quelli proposti dal sito. Il modello scelto potrà essere cambiato e personalizzato in qualsiasi momento.
  • Dopo aver scelto il modello clicca su “Crea il blog” posto in basso.

Come acquistare uno spazio su WordPress per creare un blog

Questa procedura ha un livello di difficoltà maggiore, solitamente è utilizzata da chi vuole creare un blog di tipo aziendale. Bisogna collegarsi al sito Internet WordPress.org e cliccare sul pulsante Scarica WordPress 3.5.1. per scaricare WordPress sul tuo PC. A download completato bisogna estrarre il contenuto dell’archivio appena scaricato (wordpress-3.5.1-it_IT.zip) in una cartella qualsiasi e modificare il file wp-config-sample.php con il Blocco Note seguendo le indicazioni riportate nel file stesso.

Dopo aver seguito le indicazioni presenti nel file bisogna caricare con un Programa per FTP i file di WordPress sul proprio spazio web e solo in seguito collegarsi alla pagina [indirizzo del tuo blog]/wp-admin/install.php per completare la procedura di creazione del blog.

Come Gestire un Blog per Giorgio Taverniti

Come creare un blog e come gestirlo

Come creare un blog e come gestirlo

Gestire un blog è un’attività che dipende ovviamente dalle caratteristiche del blog stesso. Un blog personale è molto differente dal blog aziendale”. 

“Di sicuro entrambi non possono più prescindere dal conoscere bene le persone con le quali cercano di instaurare un dialogo, i loro bisogni, come cercano le informazioni in rete. Occorre una buona pianificazione editoriale e uno stile riconoscibile e unico nel raccontare le cose al fine di distinguersi da tutti gli altri.”

Compreso il primo step su come creare un blog, segui le nostre istruzioni per gestire un blog:

  • Digita l’indirizzo del tuo blog seguito da /wp-admin ed effettua l’accesso al suo pannello interno.
  • Visualizza la pagina di riepilogo sulla sinistra c’è il menu con tutti i collegamenti necessari ad accedere alle varie sezioni del pannello di WordPress.
  • Per aggiungere un nuovo articolo, dovrai espandere la voce Articoli e cliccare sull’ opzione Aggiungi nuovo: in modo da trovarti davanti all’ editor in cui poter scrivere i tuoi post.
  • L’editor di WordPress ad esempio è composto in questo modo:
  • campo in cui inserire il titolo;
  • campo in cui caricare/inserire le immagini;
  • campo in cui inserire l’articolo;
  • barra degli strumenti simile a tutti i programmi di videoscrittura.
  • Nella barra laterale di destra abbiamo i riquadri per pubblicare o programmare l’articolo, selezionare le categorie di appartenenza del post e digitare dei tag attinenti l’argomento trattato.

Creare un Blog: Categorie e Tag

Le categorie sono delle sezioni del blog molto generiche in cui si vanno a raggruppare i post che riguardano un determinato argomento, i tag sono delle etichette specifiche. Cliccando sull’ apposita opzione nella barra laterale di destra dell’editor di WordPress possiamo creare nuove categorie, mentre per creare nuovi tag basta digitarli nel riquadro Tag articolo. Potete creare oltre che i post anche nuove Pagine nel vostro blog recandovi semplicemente nella sezione  Pagine > Aggiungi nuova del pannello del tuo blog e usando l’editor proprio come visto con gli articoli.

Creare un Blog e Aggiungere Utenti

Puoi anche aggiungere altri utenti al tuo blog e autorizzarli a scrivere dei post, recandoti nella sezione Utenti del pannello di WordPress, oppure variare le impostazioni con cui vengono visualizzati i commenti (se pubblicarli tutti subito o moderarli) andando nelle Impostazioni.

Creare un Blog: Indicizzazione e Blog Seo

“Probabilmente ti riferisci a un blog che è ottimizzato per i motori di ricerca. Quindi un progetto che rispetta tutte le caratteristiche per piacere agli spider dei motori di ricerca senza mai dimenticare l’utente”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy