• Google+
  • Commenta
2 aprile 2014

In orbita con Tor Vergata e aeronautica militare

Dai nuovi materiali alle sperimentazioni per la medicina, la riabilitazione e la biomedicina spaziale, dalla  comunicazione e navigazione satellitare alle nuove tecnologie di deorbitaggio per la raccolta della “spazzatura spaziale” fino all’uso di sensori nelle future missioni spaziali.

La ricerca aerospaziale dell’ateneo Università degli Studi di Roma Tor Vergata – , da anni impegnato in questo settore, si prepara ad andare in orbita grazie alla collaborazione con l’Aeronautica militare.

Il workshop “In orbita con Tor Vergata e Aeronautica Militare”, che si terrà venerdì 4 aprile, ore 10.00, presso l’Aula convegni della Macroarea di Ingegneria, è organizzato dall’Università Roma Tor Vergata in occasione della firma dell’Accordo Quadro tra l’Aeronautica Militare e l’Ateneo, accordo finalizzato a una collaborazione nell’ambito delle attività di formazione avanzata, ricerca applicata e sperimentazione nel settore aerospaziale e del volo umano spaziale.

Nel corso dell’evento a Tor Vergata saranno presentate sia le attività congiunte in essere per il settore aerospaziale che quelle future con il coinvolgimento anche di importanti partner internazionali.

Intervengono aTor Vergata, tra gli altri, Giuseppe Novelli, Rettore dell’Università di Roma Tor Vergata;   Aldo Sandulli, Commissario Straordinario dell’Agenzia Spaziale Italiana; Luigi Nicolais, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche; Gen. S.A. Pasquale Preziosa, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare; il Ten. Col. Walter Villadei, Cosmonauta dell’Aeronautica Militare.

La finalizzazione dell’accordo rappresenta un ulteriore passo in avanti per l’Aeronautica Militare, che guarda con sempre maggiore interesse alle potenzialità del settore aerospaziale, quale naturale estensione della dimensione aeronautica, anche nella prospettiva di ulteriormente rafforzare la competenza della Difesa in tale contesto.

La collaborazione tra la Forza Armata e Tor Vergata offrirà, inoltre, l’occasione per importanti sinergie tra il mondo della ricerca e quello operativo, mediante avvio di progetti di ricerca e sperimentazione congiunti.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy