• Google+
  • Commenta
29 aprile 2014

Assessore Regionale Furnari in visita al Rettorato Unime

Assessore Regionale Furnari
Assessore Regionale Furnari

Assessore Regionale Furnari

L’assessore Regionale Furnari all’Università degli Studi di Messina.

È stata ricevuta stamane dal Rettore dell’Unime, prof. Pietro Navarra, la prof.ssa Giusy Furnari, assessore regionale ai Beni culturali e docente dell’Ateneo, accompagnata dall’on. Giuseppe Picciolo.

All’incontro dell’Unime erano presenti il prof. Emanuele Scribano, Prorettore vicario e il prof. Giovanni Cupaiuolo, coordinatore del Collegio dei Prorettori dell’Ateneo peloritano.

Il prof. Navarra ha espresso grande soddisfazione per la nomina ad assessore della prof.ssa: “Si tratta di una scelta particolarmente felice – ha detto il rettore – perchè l’Università potrà trarre solo benefici dalla collaborazione con un assessore messinese, peraltro appartenente alla nostra comunità accademica, assegnato ad un settore, come quello dei Beni culturali, che è di stretta pertinenza con le attività dell’Università degli Studi di Messina.

La prof.ssa, dal canto suo, ha sottolineato come nel corso dell’incontro siano stati trattati temi di grande interesse per future iniziative che riguardano non solo l’Unime, ma tutta la città di Messina e sui quali c’è stata completa convergenza e sintonia d’intesa all’insegna di una piena collaborazione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy