• Google+
  • Commenta
22 aprile 2014

Master Cà Foscari in Economia e Gestione del Turismo: Revenue Management

Università Cà Foscari di Venezia – Non solo Master: Si scrive “Revenue Management” e si legge “ottimizzazione”, “metodo lean” applicato al turismo. Parte il Master a Cà Foscari.

Master Cà Foscari

Master Cà Foscari

Al via il prossimo 9 maggio il modulo del Master Cà Foscari in Economia e Gestione del Turismo che svela i segreti di una gestione «giapponese» dei ricavi

Nel gergo dei manager del turismo, il Revenue Management, ovvero gestione dei ricavi, è quel sistema che punta a massimizzare l’occupazione, ottimizzare la tariffazione per aumentare il fatturato anche e soprattutto nella bassa stagione.

Non si tratta solo di modificare le tariffe in base ai competitors né, tanto meno, ribassare i prezzi o aprire e chiudere le offerte sui diversi portali di prenotazione on line cavalcando il momento. Fare Revenue Management è un insieme di azioni che si compongono secondo una lucida strategia economica come in un puzzle. Scopo del “gioco” è aumentare i guadagni, alla lettera.

In sintesi nel Master Cà Foscari: ridurre i costi, ottimizzare l’occupazione giornaliera e massimizzare il fatturato per tutti i reparti dell’hotel.

«Revenue Management Lab», così si chiama il corso ormai ai blocchi di partenza al Ciset (Centro internazionale di studi sull’economia turistica di Oriago).

Dopo il successo del modulo dedicato all’universo web, nuova frontiera delle strategie turistiche, è ora la volta del «revenue management» rivolto, naturalmente, agli operatori del settore turistico. Si tratta di un’«arma in più», di uno strumento affilato per rispondere a un quesito fondamentale: come allocare la giusta quantità di «servizio», ad esempio pernottamenti in albergo, per ottenere la massimizzazione dei ricavi?

Durante il laboratorio Cà Foscari, articolato in 21 ore tra simulazioni e teoria, si analizzeranno i meccanismi alla base del revenue management: la combinazione di prezzi, tempi e tipologia di clienti, l’ottimizzazione del rendimento attraverso la differenziazione delle tariffe e la segmentazione della domanda


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy