• Google+
  • Commenta
14 aprile 2014

Pasqua 2014 all’Università di Palermo

Università di Palermo – Con la Messa allo Steri, aperte le manifestazioni Pasquali

Università di Palermo

Università di Palermo

“La preoccupazione della Chiesa e dell’Università è per i giovani ai quali gli adulti non dobbiamo togliere la speranza”. E’ quanto affermato dal cardinale Paolo Romeo, stamani nel corso della celebrazione Eucaristica svoltasi nella sala delle Capriate allo Steri, che ha aperto le manifestazioni della Pasqua 2014, organizzate dall’Università di Palermo nell’ambito di Univercittà.

Il presule ha ripreso le parole del Santo Padre Francesco con cui si invitano i giovani ad essere la speranza del futuro e ha quindi invitato tutte le varie componenti dell’Università di Palermo a vivere la Pasqua nel rispetto, nell’amore e nella comprensione reciproca.

Il rettore dell’Università di Palermo Roberto Lagalla, nel suo intervento ha ringraziato il cardinale che è stato sempre sollecito con i suoi interventi pastorali nei confronti della comunità accademica. “Anche l’Università è preoccupata per la mancanza di occupazione dei giovani – ha detto Lagalla dell’Università di Palermo – per i quali ci stiamo spendendo per assicurare un futuro migliore”.

Inoltre ha ringraziato il cappellano padre Riccardo Garzari che ha svolto sempre un servizio discreto nell’ambito della pastorale affidatagli”. Al termine della celebrazione Eucaristica la Banda Musicale del Corpo Forestale della Regione Siciliana ha eseguito un concerto.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy