• Google+
  • Commenta
9 aprile 2014

Poliba: software per la logistica del trasporto merci

Politecnico di Bari – Un software progettato al Poliba per governare e migliorare la logistica del trasporto merci

Progetto europeo “CO-GISTICS ”. Innovazione e sperimentazione nel polo di Trieste

Sistema di Supporto alle Decisioni”, un innovativo e potente software, messo a punto dal Laboratorio di ‘Controlli Automatici’ del Poliba, darà nuovo impulso strategico alla gestione del sistema portuale e logistico nella città di Trieste.

Come si ricorderà, la Logistica ha come obiettivo la gestione fisica, informativa ed organizzativa del flusso dei prodotti attraverso l’attenta analisi di tutti i processi che vanno dalle fonti di approvvigionamento fino agli utenti finali.

Il “Sistema di Supporto alle Decisioni”, progettato al Poliba, è stato realizzato nell’ambito del Progetto “CO-GISTICS” (valore del progetto 7.492.000,00 euro). L’applicazione del software costituirà “l’intelligenza” del polo triestino e, in particolare, consentirà il coordinamento e la gestione ottimale del traffico merci, la riduzione dell’inquinamento. Con queste caratteristiche distintive, il Progetto Poliba CO-GISTICS  promuoverà un nuovo approccio ai servizi logistici, rivolgendosi, nelle sue declinazioni applicative, alla sperimentazione di soluzioni innovative sostenibili per il futuro del settore del trasporto merci su scala europea con il fine di garantire una maggiore tutela ambientale e la competitività dell’Unione Europea sul mercato mondiale.

CO-GISTICS Poliba, coordinerà per la prima volta 7 siti logistici pilota in diversi paesi europei: Trieste (Italia), Arad (Romania), Bordeaux (Francia), Bilbao (Spagna), Francoforte (Germania), Salonicco (Grecia) e Vigo (Spagna). Il suo punto di forza è rappresentato da un consorzio di 34 partner, tra cui aziende leader nel settore del trasporto merci e della logistica, service providers e Autorità pubbliche. Nello specifico, per il sito pilota italiano di Trieste, è coinvolto il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione del Poliba.

“L’avvio del progetto CO-GISTICS,  con il nostro contributo scientifico – dice la prof. Maria Pia Fanti, responsabile del Laboratorio Controlli Automatici del Poliba e coordinatrice – è motivo di grande soddisfazione per il nostro Dipartimento e per tutti i partecipanti alle attività al sito giuliano e rappresenta un riconoscimento scientifico prestigioso all’impegno sinora svolto”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy