• Google+
  • Commenta
14 aprile 2014

Lavoro retribuito per altri 63 neolaureati negli uffici dell’Unipa



Università di Palermo – Esperienza di lavoro retribuita per altri 63 neolaureati negli uffici dell’Unipa

Lavoro Unipa

Lavoro Unipa

Dopo i primi 49, altri 63 neolaureati dell’Unipa hanno cominciato un’esperienza di lavoro retribuita negli uffici dell’Unipa

Per sei mesi, affiancati da un tutor e sotto la responsabilità di Fabrizio Franceschini di Italia Lavoro, si occuperanno di internazionalizzazione, del settore legale, del comparto bibliotecario, della formazione a distanza.

È il risultato del progetto “Lavoro&Sviluppo4” di Italia Lavoro, promosso e finanziato dal ministero dello Sviluppo economico e dal ministero del Lavoro e svolto in collaborazione con l’Università. “E’ un’esperienza formativa – dice il rettore dell’Unipa Roberto Lagalla – orientata ad accrescere, in linea con le esigenze del mercato del lavoro, le competenze specifiche e il curriculum professionale. L’esperienza negli uffici dell’Ateneo sarà certamente per questi neo-laureati un primo cruciale approccio con il mondo del lavoro”.

Grande entusiasmo per i ragazzi, che percepiranno 500 euro al mese al Unipa se residenti entro cinquanta chilometri da Palermo e 1.200 se più lontani. Si tratta di laureati nelle più diverse discipline, che sono stati selezionati l’anno scorso dopo l’emanazione del bando di concorso. Da Giurisprudenza a Ingegneria, da Lettere a Psicologia. Un bando senza limiti di età, ma che a parità di punteggio ha premiato i più giovani. “Il settore Placement dell’Unipa e Italia Lavoro hanno mantenuto la promessa – dice la delegata del rettore al Placement Unipa, Ornella Giambalvo – di estendere la convenzione e di scorrere la graduatoria per l’inserimento degli altri 63 tirocinanti. Offrire ai giovani un’opportunità, seppure limitata nel tempo, mi pare un ottimo risultato considerato che il tirocinio è uno dei pochi strumenti di politica attiva del lavoro che anche in periodi di crisi, è in grado di soddisfare i fabbisogni non soltanto delle aziende ma anche di organizzazioni quali Università e centri di ricerca”.

Aggiunge Fabrizio Franceschini: “L’esperienza promossa dal Progetto Lavoro&Sviluppo 4 con l’Unipa e il proprio Ufficio Placement costituisce un esempio virtuoso di collaborazione sinergica realizzata per dare un contributo concreto alla soluzione del problema dell’inserimento professionale dei giovani laureati del Mezzogiorno e, in particolare, della Sicilia”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy