• Google+
  • Commenta
7 aprile 2014

Storia di una ladra di libri: trailer, cast e recensione film

Storia di una ladra di libri

Storia di una ladra di libri: una storia tragica e appassionante. Una trama tutta da vedere in un film di qualità di Brian Percival

Storia di una ladra di libri

Storia di una ladra di libri

Lei non è una ladra, in realtà prende solo in prestito. Prestiti posti in essere non di certo per compensare la sua fame o per migliorare la misera condizione familiare.

Lei è, infatti, una ladra speciale. È una ladra di sogni, di cultura, di parole.

Lei è una ladra di libri, gli stessi che il regime nazista volle bruciare in piazza per l’epurazione delle menti e della storia del popolo tedesco.

Ed è proprio intorno a questa frase, filo conduttore di Storia di una ladra di libri, che il film segue delicatamente la sua trama.

Storia di una ladra di libri è tratto dal libro “La bambina che salvava i libri” di Markus Zusak, la storia tesse la sua profonda e sofferta trama grazie alla regia di Brian Percival.

Una trama fatta di sangue, di guerra. Una storia che racconta le paura, la tragedia di una Germania sotto la dittatura di Hitler. Ma “Storia di una ladra di libri” non è solo questo. È anche un inno all’amore, alla solidarietà, all’amicizia.

Storia di una ladra di libri

Storia di una ladra di libri

La trama di Storia di una ladra di libri. Siamo in Germania durante la II guerra mondiale. La giovane Liesel, presto verrà abbandonata dalla madre, dopo aver assistito in diretta alla morte del fratellino durante un viaggio in treno verso la sua stessa adozione. Ed è cosi che diventa figlia adottiva di Hans, dolce e complice nuovo padre e di Rosa Hubermann, mamma brontolona, ma buona d’animo. Ed è proprio questa adozione che segnerà una nuova vita per Liesel che, arrivata nella nuova città in cui frequenterà per la prima vbolta la scuola, scoprirà il piacere di imparare a leggere, la bellezza delle parola, l’effetto della cultura e delle storie su se stessa e gli altri.

E conoscerà il suo migliore amico Rudy da sempre suo innamorato che, solo nella tragicità della guerra, riuscirà ad aver quel bacio da Liesel tanto agognato fin dal primo giorno, dal giorno del loro primo incontro.

La sua prima lettura, difficile perché la prima, la farà con il padre Hans: “Il manuale del perfetto becchino”, il primo suo libro “preso in prestito” da un becchino, durante la sepoltura di suo fratello.

Liesel scoprirà presto il suo amore appassionato e appassionante per i libri, ma scoprirà anche di essere figlia di una comunista, la stessa madre che l’ha abbandonata, in una Germania che brucia libri e uccide gli ebrei e i disertori. Un amore reso ancor più possibile grazie a un’altra grande amicizia: quella con il giovane ebreo Max che, costretto ad abbandonare sua madre e la sua casa, si rifugia nella cantina della famiglia Hubermann. Max sarà come un faro per la crescita intellettuale di Liesel, soprattutto per il suo futuro dopo il terrore, dopo la guerra, dopo gli Hubermann, dopo le tragedie della Germania del III Reich.

Una storia dolce e appassionante per Storia di una ladra di libri. Un’emozione dopo l’altra per Storia di una ladra di libri. Il dolore dei protagonisti direttamente percepibili sulla propria pelle per ben centotrentuno minuti.

Scheda del film Storia di una ladra di libri

  • Titolo originale: The Book Thief
  • Lingua originale: inglese
  • Paese di produzione: Usa
  • Anno: 2013
  • Durata 131 minuti
  • Genere : drammatico
  • Regia: Brian Percival
  • Soggetto: Markus Zusak (romanzo)
  • Sceneggiatura: Michael Petroni
  • Produttore: Ken Blancato, Karen Rosenfelt
  • Casa di produzione: 20th Century Fox, Studio Babelsberg
  • Distribuzione (Italia): 20th Century Fox

Cast Storia di una ladra di libri. Interpreti e personaggi:

  • Sophie Nélisse: Liesel Meminger
  • Geoffrey Rush: Hans Hubermann
  • Emily Watson: Rosa Hubermann
  • Ben Schnetzer: Max Vandenburg
  • Joachim Paul Assböck: Ufficiale SS
  • Kirsten Block: Frau Heinrich
  • Sandra Nedeleff: Sarah
  • Nico Liersch: Rudy Steiner
  • Hildegard Schroedter: Frau Becker
  • Rafael Gareisen: Walter Kugler
  • Oliver Stokowski: Alex Steiner
  • Carina Wiese: Barbara Steiner
  • Barbara Auer: Ilsa Hermann
  • Heike Makatsch: Madre di Liesel
  • Levin Liam: Franz Deutscher
  • Matthias Matschke: Wolfgang
  • Roger Allam: Morte, Voce narrante

Storia di una ladra di libri, ottiene agli Oscar e ai Golden Globe, la nomination per la migliore colonna sonora musicale prodotta da John Williams.

Voto Controcampus per “Storia di una ladra di libri”: 7

Guarda il Trailer di Storia di una ladra di libri


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy