• Google+
  • Commenta
1 aprile 2014

A Uniurb consigliere comunale in rappresentanza degli studenti

Voucher di 500 euro agli studenti meritevoli Uniurb
A Uniurb consigliere comunale in rappresentanza degli studenti

A Uniurb consigliere comunale in rappresentanza degli studenti

Il Rettore dell’Uniurb Stefano Pivato plaude alla nomina di consigliere comunale in rappresentanza degli studenti dell’Università di Urbino.

Viva soddisfazione da parte del rettore dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Stefano Pivato per la decisione del Consiglio Comunale di istituire la figura del Consigliere Comunale Aggiunto, in rappresentanza degli studenti dell’Uniurb.

“Sono felice di aver visto coronato un preciso obiettivo del mio programma” ha sottolineato Pivato “e sono grato al Sindaco e al Consiglio Comunale per avere accolto questa importante istanza degli studenti che li rende più “cittadini” di Urbino.”

“Concordo  – continua – peraltro per tanti motivi sul fatto che tale figura, individuata nel Presidente del Consiglio degli Studenti, non possa avere potere di voto. Tuttavia” – conclude il Rettore – “non si tratta soltanto di un mero atto simbolico di riconoscimento del ruolo degli studenti. Il potere consultivo, quando esercitato validamente, darà la possibilità a una componente fondamentale della vita e dello sviluppo di questa città di orientare le scelte dell’amministrazione verso una maggiore consapevolezza e condivisione delle scelte future”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy