• Google+
  • Commenta
9 aprile 2014

Università di Catania: nuove imprese nei territori dell’Etna

Università di Catania – Nuove imprese nei territori dell’Etna, sabato ad Economia chiude il ciclo “Vulcano di idee”. Se ne parla all’Università di Catania.

Università di Catania

Università di Catania

“Un Vulcano di Idee”, il ciclo di seminari professionalizzanti dedicati al fare nuova impresa nei territori dell’Etna organizzato dal corso di laurea in Economia aziendale dell’Università di Catania chiuderà i battenti sabato 12 aprile, alle 9.30, nell’aula magna di Palazzo Fortuna (corso delle Province 36).

La manifestazione dell’Università di Catania conclusiva consisterà in un vero e proprio “Contest Day”, una competizione fra i tredici progetti elaborati da altrettanti team di studenti che, dalla fine di febbraio e fino a metà marzo, hanno frequentato attivamente ben sei attività d’aula, nelle quali hanno affinato la conoscenza di strumenti e tecniche del fare nuova impresa, ascoltando dal vivo anche tanti startuppers e altri giovani che hanno già avviato con successo un’iniziativa imprenditoriale.

“Un Vulcano di Idee” è nato da un’intuizione del prof. Rosario Faraci, presidente del corso di laurea in Economia aziendale dell’Università di Catania, che ha affidato la progettazione e la gestione dell’intero ciclo seminariale a cinque studenti senior (Antonio Musumeci, Alessandra Nicastro, Giancarlo Sciuto, Veronica Sotera e Giuliano Tosto) che, alla luce di precedenti esperienze di animazione d’impresa promosse negli anni, hanno poi tutorato i loro più giovani colleghi, seguendoli passo dopo passo nella realizzazione dei progetti d’impresa.

Alla presenza di Gregorio Squadrito (responsabile commerciale corporate di Unicredit Sicilia) invitato quale guest speaker e di tanti altri ospiti del mondo delle professioni e delle imprese, sabato 12 aprile tutte le idee progettuali saranno presentate nella modalità “pitch” (una breve esposizione di alcuni minuti, seguita da un contraddittorio con la giuria), unitamente ad una rassegna di iniziative imprenditoriali di nuova o di più consolidata formazione.

Gli organizzatori le hanno ribattezzato rispettivamente “sketch-up”, “start-up” e “stand-up” proprio per differenziarne la natura e soprattutto lo stadio di maturità. Alla kermesse di sabato prenderanno parte anche gli allievi che stanno frequentando Start Up Academy, il grande gioco dell’Università di Catania, in corso di svolgimento alla Scuola Superiore di Catania, dedicato al fare nuova impresa che si chiuderà il 22 maggio.

A tutti i partecipanti al Contest Day di “Un Vulcano di Idee” dell’Università di Catania sarà data l’occasione di esprimere il proprio gradimento sui progetti attraverso il sistema di televoto sperimentato dalla start up Freello. I vincitori, valutati congiuntamente da una commissione giudicatrice e da un “pitch committee”, saranno selezionati per partecipare ad ulteriori iniziative di promozione della cultura d’impresa, fra cui Start up weekend e Start Cup Sicilia (iscrizioni a seminariprofessionalizzanti@gmail.com).

Università di Catania


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy