• Google+
  • Commenta
13 maggio 2014

Campionati Universitari 2014: anche il Cus Parma ai CNU

Campionati Universitari 2014

Campionati Universitari 2014

Campionati Universitari 2014

Squadre Cus Parma a Milano ai Campionati Universitari 2014

All’inizio della conferenza stampa è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Alberto “Ciga” Cigarini, il capitano della squadra di rugby a 7, prematuramente scomparso lo scorso anno. 

Si è svolta questa mattina la presentazione delle squadre del CUS Parma che parteciperanno ai Campionati Universitari (CNU) 2014 di Milano che si svolgeranno dal 17 al 25 maggio.

La presentazione è stata fatta dallo stesso Presidente del CUS Parma, Michele Ventura alla presenza del Rettore dell’Università di Parma, Loris Borghi e del Presidente del Comitato per lo sport universitario Nelson Marmiroli.110 saranno gli atleti del CUS Parma in gara ai Campionati Universitari a Milano accompagnati da 20 tra allenatori, dirigenti accompagnatori, fisioterapisti e responsabili della delegazione.

Saranno ben 14 le discipline che vedranno gli atleti rossoneri impegnati nei campi della cittadina lombarda per i Campionati Universitari 2014, con la partecipazione in ben 4 competizioni a squadre, con l’obiettivo di superare i numeri dell’edizione primaverile dei Campionati Universitari 2013 conclusa con la vittoria di 5 ori, 5 argenti e 6 bronzi.   Il CUS Parma scenderà sulle piste, pedane e campi da gioco dei prossimi CNU di Milano 2014 per difendere il corposo obiettivo conquistato a Cassino: 5 ori, 5 argenti e 6 bronzi.

Laureatasi la portabandiera 2013, Giulia Gabba, che nel tennis ha recitato un ruolo da primadonna negli ultimi anni, sono comunque tanti gli studenti che metteranno in gioco ai Campionati Universitari a Milano le medaglie di Cassino.

Le discipline ai Campionati Universitari 2014: cosa sono e come funzionano

Il primo fine settimana protagonisti ai Campionati Universitari saranno gli atleti del Judo, da sempre fucina di risultati importanti, in pedana con 5 atleti e due atlete, tra cui Martina Epifani, già due volte sul podio. Rimanendo alle pedane, al debutto universitario sarà Greta Chiavazzoli nel Taekwondo.

Al poligono molto attesa ci sarà per l’azzurra Caterina Toscani, mentre nel canottaggio a tenere alti i colori rossoneri scenderà in acqua Tommaso Rossi. A completare il quadro, il beach volley, con due coppie maschili e una femminile, tutti alla prima esperienza nella disciplina alle finali Campionati Universitari CNU.

Da lunedì scenderanno in campo le squadre, con la pallavolo femminile, molto rinnovata, che difenderà i titoli italiani conquistati a Messina 2012 e Cassino 2013. La prima partita sarà contro Chieti, sicuramente sarà una bella sfida! Sempre lunedì 19 debutterà anche la squadra di calcio a 5 femminile, che nelle ultime 4 edizioni ha conquistato 1 oro e 2 argenti.

Comincerà ai Campionati Universitari 2014 anche il torneo di tennis, con ben 6 atleti iscritti, 3 uomini e 3 donne: tra loro ci sarà Lara Persiani, oro nel 2013 in coppia con Giulia Gabba. Martedì riflettori sul torneo di calcio, nel quale il CUS Parma è tornato a recitare da prim’attore, con 1 oro, 1 argento e 1 bronzo negli ultimi 3 anni. Il debutto sarà contro CUS L’Aquila. Sempre martedì 20 ci saranno i tornei di scherma, con 2 spadaccine ed 1 spadaccino a difendere i colori del CUS. Da tempo manca la medaglia in questa disciplina, chissà che non sia la volta buona. Mercoledì invece protagoniste saranno 2 discipline che da anni sono portatrici sane di ottimi risultati.

Cominceranno in mattinata gli studenti del tennis tavolo, con Balestra e Ferrini, plurimedagliati negli ultimi anni, che saranno affiancati da Marco Rech, atleta della nazionale su cui, inutile nasconderlo, sono puntati molti fari. A completare la spedizione anche le due studentesse Severgnini e Fornasari.

L’altra corazzata è invece quella del Rugby a 7, che da 3 anni conquista la medaglia più ambita e che si presenta come indubbia favorita, anche se gli scongiuri fanno parte dei riti dello sport. Mancherà il capitano Alberto “Ciga” Cigarini, a cui idealmente è dedicata questa trasferta milanese del CUS Parma. Il debutto sarà contro Roma, ma la vittoria si giocherà presumibilmente contro Venezia, Pavia e Foro Italico. 3 saranno poi gli studenti presenti sul campo di Tolcinasco per il campionato di Golf, che si disputerà su 2 giornate. Gran finale ia Campionati Universitari 2014, come di consueto, con l’atletica, che schiera tutti e tre gli atleti a medaglia nel 2013: Gabriele Bizzotto negli 800, Ferrante Grasselli nell’alto e Alessandra Feudatari nei 100 ostacoli.

Ma attesa c’è anche per il ritorno del marciatore Giovanni Renò.Al termine della conferenza, il Magnifico Rettore e il Presidente del CUS Ventura, hanno nominato Arturo Giannotti, tre volte medaglia d’oro con la squadra di rugby a 7, portabandiera della spedizione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy