• Google+
  • Commenta
22 maggio 2014

Recupero Ex Liceo Classico Socrate anche grazie al Poliba

Ex Liceo Classico Socrate

Politecnico di Bari – Il Socrate tornerà a vivere: da liceo classico a struttura d’accoglienza per migranti

Ex Liceo Classico Socrate

Ex Liceo Classico Socrate

Un Protocollo d’Intesa, finalizzato alla realizzazione di un progetto sperimentale di cantiere scuola per il recupero dell’immobile dell’ex sede del liceo classico Socrate di Bari sarà sottoscritto domani, giovedì, 22 maggio, alle ore 11.30, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia.

L’intesa regolerà i rapporti di collaborazione e gli impegni che le parti firmatarie: Regione Puglia, Comune di Bari, IACP, Formedil-Bari, Politecnico di Bari, Associazione “Ingegneria Senza Frontiere – Bari” e Associazione Socrate, al fine di realizzare una struttura d’accoglienza per migranti, attraverso il recupero dell’immobile (via Fanelli 206/16b) mediante la sperimentazione di un cantiere scuola. La struttura è di proprietà del Comune di Bari.

L’ Ex Liceo Classico Socrate abbandonato nel 2004 a causa di problemi che ne hanno comportato l’inagibilità, dal dicembre 2009 è occupato e vissuto da circa 120 rifugiati politici provenienti dal Corno d’Africa – Eritrea, Sudan ed Etiopia – costretti dalle normative sull’immigrazione a stazionare presso i territori di competenza per comunicare periodicamente la loro presenza.

Nel maggio 2011 è nata una collaborazione tra la comunità di migranti (attualmente composta da circa 60 persone ed organizzata nell’Associazione Socrate ), l’associazione Ingegneria Senza Frontiere – Bari ed il Collettivo Rivoltiamo la Precarietà per promuovere un progetto partecipato di recupero della struttura.

L’occupazione e il percorso di autogestione hanno rappresentato erappresentano tutt’ora l’unica alternativa abitativa per i numerosi migranti che transitano per il Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo, C.A.R.A. di Bari-Palese, a causa dell’assenza di un piano concreto di “seconda accoglienza” da parte degli enti locali competenti, alla quale si aggiungono le notevoli difficoltà per i migranti di accesso al mercato privato degli immobili e all’insufficienza dell’offerta abitativa pubblica.

Il progetto di riuso a scopo abitativo dell’ex liceo Socrate si configura come una risposta concreta a tale disagio.

Impegni del Politecnico di Bari sull’ Ex Liceo Classico Socrate

Il Politecnico di Bari si impegnerà ad attivare percorsi formativi specifici sulla gestione degli aspetti connessi al funzionamento del sistema-cantiere in autorecupero edilizio, destinati ai tecnici del gruppo di progettazione ed agli operatori della facilitazione culturale. Metterà a disposizione proprie risorse tecnologiche e competenze (laboratori, macchinari, strumentazione, tecnici e/o altro personale) per le verifiche in corso d’opera e per promuovere ricerche e programmi sperimentali sulle soluzioni tecnologiche innovative adottabili. Collaborerà nella definizione dei modelli di gestione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy