• Google+
  • Commenta
30 maggio 2014

Studio Terremoti a Unimore: comportamento sismico degli edifici

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – L’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia promuove un incontro sul comportamento sismico degli edifici e sui Terremoti. L’appuntamento, che si terrà mercoledì 4 giugno 2014, vedrà l’ing. Giovanni Manieri affrontare con un approccio didattico la natura dei terremoti.

Terremoti

Terremoti

Si parlerà ancora di terremoti e, in particolare, di caratteristiche di sismicità dell’Emilia Romagna e delle vicende di classificazione sismica nel contesto nazionale in un incontro dal titolo “Sul comportamento sismico degli edifici”, organizzato presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” – DIEF dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

La ricerca sui terremoti a Unimore

L’appuntamento, che si terrà mercoledì 4 giugno 2014 alle ore 11.00 nell’Aula Magna FA-1Bdel DIEF (via Vignolese, 905) a Modena, vedrà l’ing. Giovanni Manieri esemplificare con un approccio divulgativo la natura dei terremoti, i danni e la vulnerabilità delle costruzioni, fornendo cenni di dinamica delle strutture con l’ausilio di una tavola vibrante in scala della dimensione di 1 metro, sulla quale sono collocati degli edifici, che è in grado di mostrare le forze che entrano in gioco in caso di effetti sismici.

Il seminario sui terremoti a Unimore

Il seminario sui terremoti – afferma il prof. Angelo Marcello Tarantino, docente di Scienze delle Costruzioni all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si annuncia interessante in quanto tenuto da un relatore che ha maturato una grande esperienza nel settore della sismica e che, in qualità di dirigente della Regione Emilia-Romagna, ha ricoperto un ruolo fondamentale durante la crisi sismica del maggio 2012. Nel seminario saranno inizialmente illustrati i criteri che hanno condotto alla attuale classificazione sismica del territorio emiliano e seguirà poi una dimostrazione, alquanto suggestiva, degli effetti del sisma sugli edifici, utilizzando una piccola tavola vibrante che riproduce lo scuotimento sismico”.

Giovanni Manieri

Ingegnere laureato a Bologna nel 1972, è stato dirigente della Regione Emilia-Romagna dove, a partire dal terremoto del 23 novembre 1980 in Irpinia-Basilicata, si è occupato delle problematiche connesse alla riclassificazione sismica del territorio, alla valutazione del rischio sismico e agli interventi di prevenzione e/o di ripristino a seguito di eventi sismici. In quiescenza dal 2011, è socio e partecipa da volontario alle iniziative dell’Associazione di Promozione Sociale “IO NON TREMO!” che, nata come progetto di sensibilizzazione nei confronti del rischio sismico, si propone di promuovere e realizzare iniziative volte all’alfabetizzazione dei cittadini nei riguardi di questo tema e di argomenti ad esso correlati. In particolare, ha contribuito all’installazione nell’ottobre 2012, e tuttora collabora all’organizzazione e gestione delle relative visite guidate, sia per classi scolastiche che per gruppi di cittadini, della mostra permanente multimediale “IO NON TREMO! … SEGUO IL RISCHIO! – Liberi di conoscere e convivere con il terremoto” presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Aldini Valeriani – Sirani” di Bologna.

L’incontro gratuito è aperto a tutti gli interessati. Per informazioni consultare il sito Unimore.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy