• Google+
  • Commenta
12 maggio 2014

A Unife cerimonia premiazione dei migliori studenti del Roiti



Università degli Studi di Ferrara – A Unife la Cerimonia di premiazione dei tre migliori studenti del Roiti arrivati primi al Corso di Eccellenza del Dipartimento di Fisica e Scienze della terra di Unife

Unife

Unife

Per stimolare e indirizzare i giovani verso la Fisica, il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Unife organizza ogni anno un  “Corso di Eccellenza” dedicato agli studenti più capaci degli ultimi tre anni delle scuole superiori che, dopo aver seguito lezioni dedicate ciascuna ad un tema specifico di ricerca avanzata, svolgono un test finale di valutazione dell’apprendimento che consente di individuare i primi tre classificati.

A salire sul podio all’Unife sono stati i giovani studenti del Liceo Scientifico Roiti, che, domani, martedì 13 maggio, alle ore 15 nella sala 412 del Dipartimento di Fisica del Polo Scientifico Tecnologico, (via Saragat, 1), saranno premiati con un diploma da Roberto Calabrese, Direttore del Dipartimento dell’Unife.

“Il rapido sviluppo scientifico-tecnologico dei nostri tempi – afferma Calabrese dell’Uniferichiede competenze di alto livello, che si possono acquisire con una formazione scientifica. L’Italia possiede una straordinaria tradizione di eccellenza nella scienza e nella tecnologia, ed esiste uno stretto rapporto tra la fisica di base ed applicazioni tecnologiche che da sempre è fonte di progresso e innovazione. In questo contesto il nostro Paese ha bisogno di un elevato numero di laureati in materie scientifiche ed in particolare in Fisica”.

“Con questo Corso – conclude il Prof. Calabrese dell’Unife – vogliamo avvicinare i migliori studenti alla Fisica, e far conoscere alcune delle attività di ricerca avanzate che si svolgono a Ferrara. Questa materia non è solo una scienza sperimentale che si occupa degli aspetti fondamentali della natura, ma ha anche un impatto socio-economico notevole. Un rapporto appena pubblicato da Deloitte mostra che, nonostante il periodo decisamente delicato per l’economia italiana, i settori basati sulla Fisica hanno saputo dare un contributo considerevole all’economia italiana, producendo oltre 1,5 milioni di posti di lavoro nel corso del 2011, e 118 miliardi di Euro di PIL, corrispondenti a più del 7% del totale. “


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy