• Google+
  • Commenta
5 maggio 2014

A Unime Presentazione Volumi Storia della Scuola

Università degli Studi di Messina – A Unime Presentazione volumi “Storia della Scuola”

Si terrà martedì 6 maggio, alle 10.30, nell’Aula Magna del Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Unime (Polo didattica Annunziata) la presentazione dei volumi di Felice Irrera sulla Storia della Scuola, relativi rispettivamente all’ Età moderna dal XV al XIX secolo e al XX secolo (Editrice Asis Onlus Messina).

All’iniziativa, promossa dal Corso di Laurea triennale in “Scienze dell’Informazione: comunicazione pubblica e tecniche giornalistiche” Unime, interverranno il direttore del DICAM, prof.ssa Marianna Gensabell,  i professori Giuseppe Rando e Caterina Benelli, docenti rispettivamente di Letteratura italiana e di Pedagogia generale nello stesso Dipartimento Unime, e il prof. Vincenzo Schirripa, docente a contratto di Storia delle istituzioni educative e formative alla LUMSA di Roma. A moderare l’incontro sarà il prof. Antonio Baglio, docente di Storia contemporanea del DICAM.

All’Unime sarà presente l’autore, il prof. Felice Irrera, già apprezzato docente di Lingua e letteratura italiana e latina nei Licei cittadini, oltre che esperto di giornalismo scolastico e collaboratore di numerose testate.

“Si tratta di due testi agili ma ben documentati che, in continuazione con il primo volume dedicato alla storia di questa istituzione nell’antichità, offrono le linee di fondo dei cambiamenti avvenuti in Occidente nell’organizzazione della Scuola dall’età umanistico-rinascimentale sino al Novecento, in stretta connessione con i processi generali di cambiamento intervenuti nel corso del tempo sul versante storico-sociale. Lungi dal risolversi in una storia della pedagogia, questi volumi intendono – come scrive Felice Irrera – “documentare alcuni aspetti ben precisi e storicamente individuati di quell’educazione che da sempre accompagna l’uomo nella sua evoluzione e che si serve della Scuola come strumento adatto ad ‘umanizzare’ l’individuo radicandolo nella vita comunitaria e trasmettendogli i modelli di valore propri dell’età in cui egli si trova a vivere”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy