• Google+
  • Commenta
12 giugno 2014

Collegno Cus Torino perde gara 2 a Montecchio

Collegno Cus Torino


Università degli Studi di Torino – CS – Collegno Cus Torino perde gara 2 a Montecchio: sabato la bella in casa

Collegno Cus Torino

Collegno Cus Torino

Il Collegno Cus Torino perde gara 2 finale playoff di B2 al tie-break in trasferta al Pala Collodi contro

Sorelle Ramonda Montecchio (Vicenza); la corsa per la promozione in B1 ritorna in parità e si giocherà la bella sabato alle ore 21,00 alla Don Milani (via Roma 61, Collegno).

Match molto simile a gara 1 con entrambe le formazioni pronte a giocarsi ogni pallone ma anche con alcuni momenti di blackout che hanno fatto sì che la prestazione fosse altalenante da entrambe le parti.

 Collegno Cus Torino: le parole di coach Bertini

Queste le parole di coach Bertini:è stata prima di tutto una gara faticosa. Non potrebbe essere diversamente, in questo momento della stagione. Ma per guadagnare questa promozione, bisogna passare da queste partite, strane, tese, difficili e vibranti. Fa parte di un processo di crescita che oggettivamente è una delle pochissime mancanze di questo gruppo. L’andamento oscillatorio del match è tipico di questa serie, dove battuta e ricezione svolgono un ruolo davvero centrale. Abbiamo infatti faticato un po’ a muro e in difesa, ma sopratutto siamo stati meno efficaci al servizio rispetto a gara 1. Da parte nostra possiamo poi mettere in campo un atteggiamento più forte e più deciso: certamente avremo un’opportunità in più, e un’occasione per allungare questa esperienza straordinariamente intensa”.

La coppia Bertini-Bissacco schiera Ferro in palleggio, Ortolani opposto, Gili e Fonsati in banda, Gobbo e Mirandola al centro, Zauri nel ruolo di libero. Utilizzate Costantini, Guerrini, Nardoianni e Viotto. Top scorer dell’incontro Gili con 16 punti finali, seguita da Gobbo 14 e Ortolani 13.

Il primo parziale, molto simile a quello di gara 1, vede le cussine in grande spolvero. Prima in vantaggio 8-6 poi 16-11 per chiudere infine 25-15.

Ma è nel secondo che Collegno spegne la luce. Montecchio schiaccia sull’acceleratore: primo time-out tecnico sull’8-6 per le padrone di casa, poi 16-10. Bertini cambia le carte in tavola: dentro Guerrini, Viotto e Nardoianni per Ferro, Mirandola e Ortolani. Ma le vicentine non demordono e chiudono 25-13.

Il terzo parziale si apre con un vantaggio iniziale delle cussine per 8-5, ma al secondo time-out tecnico è avanti Montecchio 16-14. Si chiude 25-19 per le padrone di casa e Gili e compagne sotto 2 set a 1.

Nel quarto set il CUS fa vedere di che pasta è fatto e ne scaturisce una vera e propria battaglia. Le collegnesi avanti prima 8-1 poi 11-1 subiscono la rimonta delle vicentine sino al 18 pari. Giallo a Vicenza per proteste e la Bertini’s band chiude 25-22.

Il tie-break parte con un sostanziale equilibrio iniziale: prima 3-3 poi 5-5. Dentro Costantini per Fonsati, causa crampi. Montecchio allunga e si cambia sull’8-5 a favore delle vicentine. Si va sul 13-9 per le padrone di casa, le cussine recuperano ed arrivano a 11 ma è Montecchio a chiudere 15-11.

Appuntamento a sabato 14 giugno per la “bella”, la finale delle finali: ore 21,00 Don Milani (via Roma 61, Collegno).

Sorelle Ramonda Montecchio (Vicenza) – Collegno Volley Cus To    3-2

(15-25; 25-13; 25-19; 22-25; 15-11)

Collegno Volley Cus Torino: Ortolani 13, Gobbo 14, Mirandola 11, Gili (K) 16, Ferro 4, Fonsati 11, Zauri (L) 1, Costantini 1, Viotto, Guerrini, Nardoianni n.e. Deidda

All.: Bertini – Bissacco. Dir.: Belluz


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy