• Google+
  • Commenta
9 giugno 2014

FRU 2014, Radio Zammù sul tetto d’Italia

Radio Zamu Fru

Università degli Studi di Catania – Al festival delle Radio universitarie FRU 2014 di Novara un format dell’emittente etnea premiato come miglior programma nazionale

Radio Zamu Fru

Radio Zamu Fru

Primo posto nazionale per il miglior format radiofonico dell’anno al programma “Sotto a chi prof” e terzo posto nella classifica speaker esordiente per la conduttrice Vittoria Marletta.

E’ questo il verdetto della giuria di qualità, composta dagli station manager di oltre 20 radio universitarie italiane, che ha enormemente gratificato il lavoro dello staff – responsabili, conduttori, tecnici – di Radio Zammù, l’emittente dell’Università di Catania, giunto al termine del Festival delle Radio Universitarie FRU 2014 che si è tenuto a Novara dal 5 al 7 giugno scorsi.

FRU 2014

Sono stati tre giorni intensi quelli del FRU organizzato quest’anno in maniera impeccabile dallo staff di 6023, la radio dell’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, e da Raduni, l’associazione nazionale degli operatori radiofonici universitari, trascorsi tra workshop e conferenze con esponenti di primo piano del panorama nazionale ed internazionale, occasioni di confronto tra i ragazzi di moltissimi atenei italiani impegnati nel far vivere le web radio delle loro università, e immancabili momenti di musica e socializzazione.

E il momento conclusivo di questa splendida esperienza – la cerimonia di premiazione dei tre contest nazionali previsti (miglior format, miglior voce senior, miglior voce junior) – è stata la classica ciliegina sulla torta per i ragazzi di Radio Zammù che hanno potuto prendere parte al Festival FRU 2014, grazie anche al sostegno economico dell’Ateneo e dell’Ersu di Catania.

Radio Zammù e Unict al FRU 2014

La delegazione dello staff della radio dell’Ateneo di Catania che ha partecipato alla kermesse di Novara era guidata dal direttore responsabile, Mariano Campo, coordinatore dei servizi giornalistici (ma in questo caso soprattutto nella veste di coach e motivatore del gruppo), e composta da Emilia Greco, Laura Rondinella, Benedetta Intelisano, Vittoria Marletta, Barbara Oliveri e Roberta Garofalo.

Sotto a chi prof – il format premiato, che riporta nel capoluogo etneo un “alloro” nazionale assente da 3 anni – è un programma radiofonico che mette alla prova i professori dell’università di Catania.

Una speciale commissione – composta da Enrico Di Grazia, Roberta Garofalo, Barbara Oliveri e Fabiola Munda – sottopone a un esame fatto di musica, ricordi ed esperienze personali i docenti dell’Ateneo, tra ironia e domande indiscrete, citazioni letterarie e “canzoni del cuore”, ma anche preziosi consigli per gli studenti. Un programma proposto con tenacia da Roberta Garofalo ed Enrico Di Grazia che ha ricevuto il sostegno di tutto lo staff, con un intenso lavoro redazionale alle spalle.

«Non ci aspettavamo di arrivare così in alto – raccontano ancora emozionati i ragazzi al ritorno da Novara -, la concorrenza era molto agguerrita, c’erano in lizza diversi format innovativi e delle voci molto belle». Ma la giuria ha voluto gratificare il coraggio degli studenti catanesi che per una cinquantina di puntate hanno interrogato senza sconti altrettanti docenti dell’ateneo catanese, compreso il rettore Giacomo Pignataro – in una speciale puntata di fine anno – e il prorettore Alessandra Gentile.

Sotto a chi prof rappresenta il “mondo capovolto” – hanno scritto i giurati del Fru, motivando l’assegnazione del premio – con gli studenti che interrogano i loro professori. L’affiatamento tra i conduttori e la buona verve dei conduttori sono i punti di forza della trasmissione”.

Ma un buon team, oltre a dover garantire solidità e sinergia, deve possedere anche delle buone individualità. Ed è per questo che grande è stato anche l’entusiasmo per il successo personale di Vittoria Marletta, 25 anni, studentessa magistrale in Lingue per la cooperazione internazionale, alla sua prima esperienza radiofonica ma già affermata conduttrice di diversi programmi della radio.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy