• Google+
  • Commenta
6 giugno 2014

Hui Chen al Sant’Anna di Pisa per una Lectio Magistralis

Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S.Anna di Pisa – Lectio magistralis di Hui Chen (University of China) sui modelli di cooperazione economica e legale con la Cina

Il 9 giugno alle ore 10.30 in aula 3, come introduzione al corso di alta formazione in “Diritto commerciale e finanziario nell’ordinamento giuridico cinese promosso dall’Istituto Dirpolis per l’autunno 2014; saluti del prorettore vicario Emanuele Rossi, del costituzionalista Paolo Carrozza; dell’assessore regionale Gianni Salvadori

Lectio Magistralis di Hui Chen

Una lectio magistralis come anteprima del corso di alta formazione per comprendere meglio il ruolo del diritto commerciale e finanziario nell’ordinamento politico cinese: la terrà il responsabile del “Risk investment development research center” della “Renmin University of China” nonché Vice segretario generale della “China association of angel investment technology venture alliance” prof. Hui Chen, lunedì 9 luglio alla Scuola Superiore Sant’Anna, con inizio alle ore 10.30 in aula 3 della sede centrale.

La lectio magistralis affronterà temi legati alla cooperazione economica fra Italia e Cina ed è intitolata “Models of legal and economics cooperation in equity agreements. M&A and intangibile assets between China and Italy”. Non è un caso se l’intervento del prof. Hui Chen è ospitato proprio dalla Scuola superiore Sant’Anna, istituzione universitaria che da tempo ha attivato molteplici collaborazioni sul fronte della didattica e della ricerca con università cinesi. Basta ricordare l’accordo con la Chonqing University, sottoscritto nel 2005 e rinnovato di continuo, in relazione ai significativi risultati e che ha portato alla nascita a Chongqing del “Galileo Galilei Italian Institute”, il corrispondente – in Oriente – del Confucius Institute, attivo a Pisa presso la Scuola Superiore Sant’Anna.

Proprio il Confucius Institute di Pisa, uno dei primi a vedere la nascita in Italia, tiene corsi di lingua cinese, a vari livelli, particolarmente seguiti ed apprezzati ed è anche promotore di numerose iniziative per conoscere la cultura e le tradizioni cinesi, dando attuazione a un accordo sottoscritto con l’Hanban di Pechino. Accanto a queste collaborazioni, citate a titolo di esempio, lunedì 9 giugno arriverà la lectio magistralis del prof. Hui Chen, che anticiperà il corso di alta formazione in “Diritto commerciale e finanziario nell’ordinamento giuridico cinese” in programma per l’autunno 2014 e che rappresenta uno dei segnali tangibili dello scambio di esperienze maturate nell’ambito delle attività accademiche e scientifiche tra l’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna e la Repubblica Popolare di Cina. Prima della lectio magistralis, i saluti istituzionali saranno affidati a Emanuele Rossi, prorettore vicario della Scuola superiore Sant’Anna; a Paolo Carrozza, docente di diritto costituzionale al Sant’Anna; a Gianni Salvadori, assessore all’agricolutura della Regione Toscana.  Il programma dettagliato della lectio magistralis con Hui Chen.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy