• Google+
  • Commenta
19 giugno 2014

Start Cup Catania 2014: idee imprenditoriali e innovative

Polimi

Università degli Studi di Catania – Start Cup Catania, al via la competizione per idee imprenditoriali e innovative

Start Cup Catania

Start Cup Catania

Conto alla rovescia per partecipare alla Start Cup Catania 2014, la business plan competition promossa dal Capitt – Centro per l’Aggiornamento delle Professioni e per l’Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico dell’Università di Catania – che mira a selezionare e premiare idee imprenditoriali innovative e originali, proposte da team di giovani studenti e laureati.

Start Cup: chi può partecipare

Alla competizione possono partecipare gruppi, composti da un minimo di due persone, che abbiano idee imprenditoriali – in nuce o in fase di sviluppo avanzato– qualificate dall’alto contenuto di conoscenza tecnica o tecnologica, dall’attrattività del mercato di riferimento, dalla fattibilità di massima dell’idea e dalla qualità e dalle competenze dei componenti del team, rispetto all’idea proposta.

Premi Start Cup Catania

In palio ci sono due due premi in denaro, rispettivamente di 8.000 e 4.000 euro, che saranno consegnati nel corso di una cerimonia che si terrà nell’aula magna del Palazzo centrale dell’Ateneo.

Così come previsto dal bando pubblicato sul sito internet www.capitt.unict.it, le domande di partecipazione alla Start Cup Catania 2014 dovranno pervenire entro giovedì 10 luglio nella sede del Capitt dell’Università di Catania (via A. di Sangiuliano n.197, piano II, 95131 Catania). Per supportare i concorrenti nella compilazione della domanda e nella definizione della business idea, il Centro presieduto dal prof. Rosario Faraci organizzerà una serie di seminari informativi che si terranno dal 23 al 27 giugno prossimi.

La prima fase dell’iniziativa – che dura complessivamente da giugno a settembre – si concluderà con la selezione delle 9 idee imprenditoriali ritenute più valide, che potranno usufruire dell’assistenza da parte di esperti per la predisposizione del business plan. Alla seconda fase della competizione sono ammessi di diritto anche i primi tre team classificati nel contest d’Ateneo Start Up Academy 2014, che si è recentemente concluso.

Oltre al significativo “assegno” di 8000 euro, il vincitore della Start Cup Catania 2014 parteciperà di diritto sia alla Start Cup Sicilia 2014 (federazione delle Start Cup delle Università degli Studi di Catania, Enna, Messina e Palermo), sia al “Premio Nazionale per l’Innovazione-PNI 2014” (Sassari 4 e 5 dicembre 2014).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy