• Google+
  • Commenta
17 giugno 2014

Tema Maturità 2014: come si svolge il tema di attualità e toto-tema

Conto alla rovescia per il tema maturità 2014 e per l’esame di stato: ecco allora come si svolge il tema di attualità, le tracce i pronostici, tototema e consigli su come si svolge il tema maturità

Tema Esame di Stato

Tema Esame di Stato

Quali sono le tracce della prima prova alla maturità 2014? Quali le indiscrezioni? Consigli per affrontare il tema maturità, tipologia D all’esame di stato senza fare errori.

Tema di attualità maturità 2014: le tracce della prima prova

Il tototema non manca mai ed ogni anno si rincorrono le indiscrezioni sulle possibili tracce alla prima prova della maturità 2014.

Le possibili tracce e i possibili argomenti da approfondire sono stati elencati diverse volte e dopo aver visto tutto ciò che c’è da sapere su come fare l’analisi del testo 

come fare il saggio breve e infine come scrivere l’articolo di giornale ora è il momento di passare al tema di attualità. Molti studenti decidono di affrontare il tema di attualità perché escludono di poter riuscire a portare al termine le altre tipologie di tracce senza fare errori. In genere il tema di attualità alla maturità è un’ancora di salvezza, ma è facile sbagliare se non si tiene conto di alcuni consigli.

Tema Maturità 2014: come si svolge il tema di attualità

Ecco di seguito preziosi consigli per superare la prima prova scritta all’esame di maturità, ed in particolare per sapere come si fa il tema di attualità.

  • 1 – Non fare le ora piccole. Uscire con gli amici a cantare a squarciagola “Notte prima degli esami” , ubriacarsi o fare tardi la sera non è il massimo per un maturando che si appresta a fare la prima prova scritta. Il tema di attualità, come le altre tipologie di tracce, necessita di una mente fresca e riposata. Inoltre bisogna tener conto che il tema di italiano terrà occupati per ben 6 ore: acqua, bevande con vitamine e sali naturali e qualche snack possono rivelarsi utili ed indispensabili.
  • 2 – Scegli bene la traccia. La scelta del tema di attualità ha senso se si conosce l’argomento della traccia. Il tema di attualità deve impegnare almeno le 4-5 colonne di foglio protocollo ed è quindi indispensabile, per dilungarsi così tanto, avere notizie, testimonianze ed opinioni originali sull’argomento indicato. Se così non fosse meglio dedicarsi alla traccia tipologia B, dove le informazioni sono già fornite.
  • 3 – Scegli il contenuto. Per non ripetere concetti o frasi fatte è utile appuntare a mò di scaletta l’ordine degli argomenti di cui si decide di trattare. In questo modo si possono organizzare bene le idee e fare un discorso logico. La scelta del contenuto del tema di attualità è fondamentale. Non fatevi prendere dal panico se vi bloccate all’esame di maturità: iniziate a scrivere e man mano la mente si aprirà.
  • 4 – Attenzione al lessico. Il linguaggio deve essere appropriato al tema che si sta trattando. Durante la stesura del tema bisogna essere attenti alla grammatica e sintassi, nonché essere originali e mai banali nella scelta degli argomenti e nelle loro relazioni.
  • 5 – Schema tema di attualità. Molto spesso è utile fare ricorso al seguente schema per avere un’idea dell’ossatura che deve avere il tema di attualità alla maturità 2014:
  1. Tesi: idea del candidato sull’argomento della traccia
  2. Antitesi: idea contraria alla precedente che deve essere confutata con valide dimostrazioni
  3. Sintesi: conclusione del tema che riprende la tesi sottolineandone la veridicità
  • 6 – Conclusione. Il tema di attualità deve contenere il proprio parere personale ed originale, quindi non siate scontati o banali. L’ultimo atto della stesura del tema di attualità è la rilettura calma e attenta di quanto scritto, nonché la sua copia in bella. Attenzione agli errori di distrazione!

Leggere temi svolti può aiutare a memorizzare la tecnica per scrivere il tema di attualità all’esame di maturità oppure per meglio comprendere quale sia la struttura esatta da dare alla propria tipologia di traccia alla prima prova dell’esame di maturità. Anche se le indiscrezioni sono tante, il modo corretto per svolgere il tema di italiano è solo uno, quindi se avete studiato c’ è poco di cui preoccuparsi!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy