• Google+
  • Commenta
5 giugno 2014

News TFA Valle d’Aosta Univda: ultime notizie

Tfa Università Pisa
News TFA Valle d’Aosta Univda

News TFA Valle d’Aosta Univda

News TFA Valle d’Aosta Univda – Università della Valle D’Aosta.

A seguito di quanto riportato in alcuni articoli di stampa, la Sovraintendenza agli studi della Regione Autonoma Valle d’Aosta e l’Università della Valle D’Aosta precisano che i percorsi di studio concernenti il Tfa 2014 “tirocinio formativo attivo”, finalizzati al conseguimento dell’abilitazione per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado, sono stati oggetto di approfondimento congiunto già nella fase immediatamente successiva all’adozione del decreto ministeriale di attivazione del secondo ciclo Tfa (per l’anno accademico 2014/2015), peraltro emanato soltanto alla metà del mese di maggio di quest’anno.

Il decreto ministeriale non ha però previsto i posti da assegnare alla Regione Autonoma Valle d’Aosta, in quanto nella Regione non è stato attivato il primo ciclo, riferito all’anno accademico 2011/2012. Per tale ragione non è pervenuta da parte del Ministero competente nessuna richiesta alla Sovraintendenza agli studi della Valle d’Aosta circa il numero di posti da assegnare alla stessa.

A seguito di apposite verifiche tra Università e Regione, in ordine alla fattibilità del percorso formativo, in data 28 maggio 2014 è stata trasmessa dalla Sovrintendenza agli studi al competente Ministero una specifica nota concernente la potenziale domanda formativa relativamente ai percorsi in argomento, individuata nel modo seguente:

  • Tfa 15 posti per la classe 43/A;
  • Tfa 6 posti per la classe di concorso 46/A – francese;
  • Tfa 8 posti per la classe di concorso 50/A.

Sono stati inoltre sottoposti al Ministero dei quesiti a chiarimento di alcune disposizioni del decreto ministeriale, soprattutto laddove è prevista l’attivazione dei Tfa tirocini formativi attivi esclusivamente nelle sedi universitarie nelle quali è stato attivato il percorso nell’anno accademico 2013/2014.

News TFA Valle d’Aosta Univda – Università della Valle D’Aosta

Al momento, pertanto, ai fini della realizzazione dei percorsi Tfa 2014 sopra indicati si resta in attesa dell’integrazione al decreto del ministero relativo ai posti da assegnare alle singole sedi e della conseguente possibilità per l’Ateneo di attivare il corso di studi.

Come già accaduto per l’attivazione dei “percorsi speciali abilitanti” (organizzati in buona parte presso Univda anche per gli studenti iscritti all’Università di Torino, al fine di limitare i disagi derivanti dagli spostamenti interregionali) e per il “corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico” (il cui bando di ammissione è stato recentemente emanato), Sovraintendenza e Università stanno congiuntamente e concretamente lavorando per assicurare, laddove ragionevolmente percorribile, l’attivazione di percorsi di studio con un basso numero di potenziali iscritti, tenuto conto che ogni attività posta in essere in tali ambiti deve essere effettuata senza maggiori oneri per la finanza pubblica.

Quanto sopra riportato smentisce in modo evidente i giudizi affrettati e superficiali rivolti nei confronti dell’Ateneo della Valle d’Aosta vira le questioni Tfa 2014.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy