• Google+
  • Commenta
21 luglio 2014

Aula Magna del Campus Economico Cà Foscari a Guido Cazzavillan

Aula Magna del Campus Economico Cà Foscari

Università “Cà Foscari” di Venezia – L’Università Ca’ Foscari dedica l’Aula Magna del campus economico al docente e Direttore del Dipartimento di Economia scomparso lo scorso aprile

Aula Magna del Campus Economico Cà Foscari

Aula Magna del Campus Economico Cà Foscari

L’intitolazione dell’Aula Magna avverrà nel corso di una cerimonia per ricordare la figura dell’amato professore Guido Cazzavillan

Gli organi di ateneo, Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione, hanno accolto la proposta del Dipartimento di Economia di intitolare l’Aula Magna in ricordo dell’amato e apprezzato professore «quale atto di stima e di profonda riconoscenza per il suo impegno profuso senza risparmiarsi, per la costituzione del Dipartimento di Economia, avvenuta nel 2011».

Sarà dunque l’Aula Magna del campus economico a ricordare nel tempo la figura del prof. Guido Cazzavillan, docente e studioso molto apprezzato in ambito accademico, professore ordinario di Economia Politica, Direttore del Dipartimento di Economia e componente del Senato Accademico.

Le dichiarazioni del Rettore sull’Aula Magna Guido Cazzavillan

Il Rettore Carlo Carraro: «L’improvvisa morte del prof Cazzavillan ha lasciato un grande vuoto per il suo essere stato docente e studioso di pregio, oltre che un amico per molti di noi – afferma il Rettore – Egli ha dato tanto a Ca’ Foscari e oggi è l’ateneo a dare qualcosa per onorare la sua memoria in segno di gratitudine e apprezzamento. Il suo operato, la passione e la dedizione che ha sempre messo per la nostra università continueranno così a vivere per sempre e a essere da stimolo per tutti noi e per quanti si affacciano oggi o si affacceranno domani allo studio e alla ricerca».

L’intitolazione dell’Aula Magna avverrà nel corso di una cerimonia pubblica che avrà luogo nel mese di settembre alla ripresa delle attività accademiche.

Guido Cazzavillan, era ordinario di economia politica a Ca’ Foscari dal 2002 dove si era laureato con il massimo dei voti e la “congratulatio” nell’86 con il professor Ignazio Musu. Aveva conseguito un master nel ‘92 e Phd in Economics nel ‘94 presso l’Università di Yale dove aveva lavorato a fianco di grandi studiosi del mondo economico come Willem Buiter, Jean Michel Grandmont e Christopher Sims.

Era diventato ricercatore a Ca’ Foscari nel ’94, poi associato nel 2000 e infine ordinario. Era attualmente Direttore del Dipartimento di Economia, componente del Senato Accademico e candidato alla carica di rettore.

Le sue ricerche si svolgevano nell’ambito della macroeconomia, si occupava di teorie della crescita e di dinamiche economiche dei paesi in via di sviluppo. Recentemente il suo impegno era rivolto principalmente all’ateneo, alle numerose riforme in atto e al funzionamento dell’istituzione cui teneva molto e per la quale stava lavorando con la presentazione del programma da candidato rettore.

Era stato docente in numerose università inglesi, americane e francesi ed era stato collaboratore di prestigiose riviste di ricerca economica come American Economic Review, Economic Journal, Econometrica, Economic Theory, Economica, Economics Bulletin, International Journal of Economic Theory, Journal of Developing Areas, Journal of Economic Behavior and Organization, Journal of Economic Dynamics, Journal of Economic Dynamics and Control, Journal of Economic Growth, Journal of Macroeconomics, Journal of Mathematical Economics, Metroeconomica, Research in Economics, Review of Economic Dynamics, Revue d’ Economie et Statistique.

Era stato anche componente del Consiglio direttivo del Centro Interdipartimentale di Ricerca sui Diritti dell’uomo e rappresentante di Ca’ Foscari nel Consiglio Direttivo del Centro Interuniversitario per l’Etica Economica e la responsabilità Sociale d’Impresa (Econometica).

Aveva organizzato nel giugno 2013 un prestigioso workshop internazionale in teoria economica dal titolo “Where do we stand?” a cui erano intervenuti due Premi Nobel per l’Economia, Eric Maskin (2007) e Dale Mortensen (2010).


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy