• Google+
  • Commenta
24 luglio 2014

Cus Parma: Gran finale corso avviamento alla Canoa Cus Parma

Canoa Cus Parma

Università degli Studi di Parma – Gran finale per il corso di avviamento alla canoa del Cus Parma

Canoa Cus Parma

Canoa Cus Parma

Canoa Cus Parma

Nella serata di venerdì 11 luglio ha avuto luogo presso il lago di Medesano la cena conclusiva del corso gratuito di avviamento alla canoa tenuto nei mesi di giugno e luglio dagli istruttori della sezione Canoa & Kayak del Cus Parma per ragazzi e ragazze in età scolare. Oltre ai numerosi corsisti e ai loro genitori, alla serata hanno preso parte anche Francesco Vacca, Consigliere Responsabile della Sezione Canoa & Kayak del Cus Parma e, per il Comune di Medesano, l’Assessore alle politiche giovanili Deborah Corsaro con il Consigliere Comunale Cristina Comelli.

Artefici della serata, sono stati gli istruttori e i tecnici della Sezione Canoa & Kayak del Cus Parma che, con l’aiuto di alcuni volontari e dei genitori dei corsisti, hanno messo a tavola ben 40 persone.

“Siamo molto soddisfatti degli ottimi risultati ottenuti con questo corso di canoa del Cus Parma. I ragazzi hanno dimostrato di poter acquisire in pochissimo tempo grandi abilità. All’inizio di giugno, quando abbiamo iniziato, i nostri giovani corsisti non solo non sapevano pagaiare ma non erano nemmeno mai entrati in una canoa” spiega Pietro Cozzini, referente della Sezione Canoa e allenatore federale F.I.C.K. “Dopo appena un mese di corso, aggiunge Cozzini , sono stati addirittura in grado di destreggiarsi nel lago con le canoe da gara”.

In totale sono stati 14 i ragazzi e le ragazze, di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, che hanno preso parte al corso. A seguirli, gli istruttori Pietro Cozzini e Marco Donati e i tecnici Alberto e Fabio Ricchieri della Federazione Italiana Canoa & Kayak; con loro anche l’attivissimo Cesare Fioni, canoista di 89 anni, attivo da oltre trent’anni nella promozione di questo sport e recentemente insignito dalla Federazione del titolo di istruttore ad honorem proprio per il suo impegno a favore della canoa.

Alla fine del corso, a ciascuno dei corsisti è stato consegnato un attestato di partecipazione, motivo di grande orgoglio per i giovani canoisti che hanno visto così riconosciute le proprie abilità e attitudini.

“I ragazzi e le ragazze che hanno partecipato a questa prima esperienza di avviamento alla canoa – sottolinea Cozzini – hanno dimostrato grande entusiasmo e determinazione, riuscendo nell’arco di un mese ad apprendere le principali manovre per muoversi autonomamente in canoa e sorprendendoci, in più di un’occasione, dando prova di grande bravura e forza di volontà. Alla fine del nostro primo corso rivolto ai giovanissimi, desidero innanzitutto ringraziare le famiglie che hanno aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa, permettendo ai ragazzi di avvicinarsi al bellissimo sport della canoa e di conoscere la struttura del lago di Medesano; un doveroso ringraziamento va poi al Cus Parma che ha reso possibile questa iniziativa, al Comune di Medesano che ci concede in convenzione il lago come sede nautica della nostra sezione e all’Istituto Comprensivo di Medesano che ci ha aiutato a divulgare l’iniziativa nelle scuola”

Ma l’esperienza non finisce qui. Molti dei ragazzi hanno già confermato che continueranno a praticare questo sport e che proseguiranno anche in agosto con gli allenamenti al lago di Medesano insieme agli istruttori per prepararsi alle prime gare che potrebbero essere disputate già dal prossimo Settembre. In bocca al lupo ai nuovissimi canoisti del Cus Parma!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy