• Google+
  • Commenta
16 luglio 2014

I migliori festival musicali per ritemprar lo spirito tra un esame e l’altro: ecco la mappa interattiva

Festival Strade Musicali
Festival Musicali

Festival

C’è stato un tempo in cui l’estate era il momento della felicità e della spensieratezza, dove si pensava solo al divertimento e al riposo dalle fatiche invernali.

Tutto questo però per i poveri studenti universitari è solo un lontano ricordo; l’estate adesso è soltanto il periodo di tempo che intercorre tra le sessioni di esami estive in luglio e quelle di settembre.

Pertanto quasi sempre è dedicata alla preparazione degli esami che sono stati accantonati durante l’anno.

Fortunatamente però almeno l’attività didattica è sospesa per cui è più facile ritagliarsi qualche spazio per concedersi dei divertimenti e talvolta sono proprio le stesse università che organizzano eventi interessanti, dedicati ad un pubblico giovane, ma anche meno giovane.

I Festival in Italia

Per l’esempio Università degli Studi “G. d’Annunzio” Chieti – Pescara ogni anno organizza nel mese di giugno il Festival Strade Musicali, che si tiene all’interno del campus e che solitamente è ad accesso libero.

Ma se oltre a prendervi qualche giorno di svago volete anche cogliere la palla al balzo per fare una visita a qualche nazione europea?

Bene, in questo caso vi segnaliamo un ottimo tool online che farà al caso vostro.

Uno dei maggiori siti di prenotazione di voli e hotel, momondo, ha pubblicato una mappa interattiva dei festival musicali europei.

La mappa è facile e intuitiva da consultare, passando con il mouse sulla nazione di vostro interesse e cliccandola vi verrà mostrato l’elenco delle manifestazioni musicali che sono già in programma.

La mappa interattiva

Festival Strade Musicali

Festival Strade Musicali

Cliccando poi sulla singola manifestazione accederete a una scheda di presentazione che riporta tutti i dati utili, come l’aeroporto più vicino, la capienza della manifestazione, le strutture ricettive e se c’è la possibilità di fare camping oppure no. A quel punto, essendo già su momondo.it, non avrete problemi ad organizzare il vostro viaggio; prenotare un volo con momondo è facile ed economico e sicuramente troverete la soluzione di viaggio giusta per voi a un prezzo abbordabile, fattore spesso fondamentale per le finanze risicate di uno studente universitario.

“Credo che dopo aver consultato questa mappa e aver visto l’enorme offerta di festival che c’è in Europa sarà molto difficile resistere e restare chini sui libri”.

Resta solo un problema: come giustificherete il vostro viaggio con tutti quelli a cui avete appena promesso che avreste passato il mese di agosto seduti davanti alla scrivania per recuperare gli esami lasciati indietro?

“Suvvia, un po’ di ingegno! Ad esempio, molti festival musicali si svolgono in città con importanti tradizioni universitarie (e comunque ovunque andiate c’è sempre qualche università vicino)”.

Nel caso in cui ad esempio voleste andare a vedere il Cambridge Folk Festival potete dire che avete bisogno di uno scambio culturale con la biblioteca della celebre università Inglese.

“Pensateci un po’ e troverete anche voi un motivo valido per visitare il vostro festival preferito!”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy