• Google+
  • Commenta
29 luglio 2014

Lauree Universitarie: classifica delle lauree che fanno trovare lavoro

Universitas – Devi scegliere il corso di studi? Ecco la classifica delle lauree che fanno trovare lavoro prima

Lauree Universitarie

Lauree Universitarie

Giunti al momento di scegliere quale percorso di studi intraprendere si può essere un po’ disorientati.

Un criterio abbastanza utile per indirizzare le proprie decisioni, oltre alle propensioni personali, può allora essere quello delle prospettive occupazionali.

E, a questo proposito, può essere molto interessante conoscere la classifica delle lauree che fanno trovare lavoro più rapidamente.

Le Lauree che danno lavoro

Stilata a partire dai dati raccolti dal consorzio AlmaLaurea, la classifica delle lauree che fanno trovare lavoro prima vede il trionfo di Odontoiatria. Ben il 97,4 per cento dei dentisti a cinque anni dalla laurea ha un’occupazione e, particolare non trascurabile, anche la loro retribuzione media è tra le più elevate: 1.976 euro mensili. I medici, invece, se la passano un po’ peggio: per raggiungere i colleghi dentisti sia a livello di tasso di occupazione che a livello di guadagni, i laureati in Medicina devono attendere un po’ di più, anche perché debbono prima completare le specializzazioni. Dopo cinque anni dal conseguimento del titolo, i medici hanno una retribuzione media di 1.740 euro.

Il primato di Odontoiatria rispetto alla percentuale di occupati al compimento dei cinque anni dalla laurea è condiviso con Scienze infermieristiche (anche in questo caso, si arriva al 97,4 per cento).

Nella classifica delle lauree che fanno trovare lavoro più velocemente brilla anche Ingegneria. Cinque anni dopo aver concluso un corso di laurea di II livello, in media gli ingegneri guadagnano 1.676 euro, con un tasso di occupazione pari al 91,8 per cento. La parte del leone la recita Ingegneria meccanica (94,3 per cento di occupati, poco meno di 1.800 euro il guadagno medio), seguita da quella informatica (93,7 per cento, 1.665 euro) e quella biomedica.

Classifica Lauree Competitive

Classifica Lauree Competitive

A cinque anni dalla laurea specialistica/magistrale se la cavano bene anche i laureati in Informatica, che risultano occupati al 92 per cento e guadagnano mediamente 1.559 euro. Nella classifica delle lauree che fanno trovare lavoro è in una posizione interessante anche Economia, specialmente per quanto riguarda il settore inerente alla gestione aziendale: in questo caso il tasso di occupazione è pari al 91,7 per cento, mentre la retribuzione media è pari a 1.512 euro al mese.

Non va tanto male neppure agli architetti, che nella classifica delle lauree che fanno trovare lavoro possono vantare un buon piazzamento grazie all’88,4 per cento di occupati. Bene anche gli interpreti, che hanno un lavoro nell’87,6 per cento dei casi (anche se la loro retribuzione media si ferma a soli 1.164 euro) e i laureati del settore agrario (84 per cento, con guadagni mensili pari a 1.185 euro in media).

Nulla di esaltante, invece, per ciò che concerne il tasso di occupazione dei laureati in Giurisprudenza a cinque anni dal conseguimento del titolo: in questo caso la percentuale si ferma al 76,7 per cento, mentre il guadagno medio è di 1.217 euro al mese. Anche peggio se la passano i laureati in Lettere, che lavorano solo nel 67,9 per cento dei casi e hanno una retribuzione di 1.019 euro. Ma, come emerge dalla classifica delle lauree che fanno trovare lavoro prima, sono gli archeologi i più penalizzati: per loro il guadagno medio è di appena 981 euro al mese, mentre la percentuale di occupati cala al 58,7 per cento.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy