• Google+
  • Commenta
4 luglio 2014

Patente B 2014: come prendere la patente b, costi documenti e quiz

E’ arrivata l’estate e molti studenti si chiedono come prendere la patente b prima che ricomincino gli impegni scolastici ed universitari

Patente B 2014

Patente B 2014

Ecco tutto quello che devi sapere sulla patente: costi documenti e quiz.

Come conseguire la Patente B per la guida dell’automobile, come imparare a guidare e superare i quiz per prendere la patente può sembrare complicato, ma con alcuni consigli e un po’ di impegno è possibile conseguire la patente di guida A e B senza rischiare di essere bocciati.

Quanto tempo ci vuole per prendere la patente b e quanto costa prendere la patente? Vediamo nel dettaglio tutto quello che c’è da sapere per conseguire la patente.

I ragazzi che intendono sapere come conseguire la patente di guida A e B devono innanzitutto decidere dove iscriversi. Vuoi prendere la patente senza spendere troppi soldi? Allora la scelta migliore è iscriversi direttamente alla Motorizzazione civile della propria città. Vuoi prendere la patente b ma pensi di aver bisogno di un aiuto? In questo caso puoi iscriverti direttamente ad un’ autoscuola presente nella tua città e farti aiutare dall’istruttore. Vediamo le differenze tra le due iscrizioni per capire se nel tuo caso è più facile prendere la patente all’autoscuola o da privatista.

Patente B 2014: come conseguire la patente b: iscrizione autoscuola

Vediamo quali sono  i vantaggi e gli svantaggi se ti iscrivi all’autoscuola per conseguire la patente:

  • Hai un insegnante che ti spiega cosa devi studiare
  • La preparazione per l’esame viene programmata con delle lezioni, quindi sei più costante e non rischi di tralasciare degli argomenti
  • Se degli argomenti non ti sono chiari hai la possibilità di fare domande al tuo insegnante dell’autoscuola
  • I quiz possono essere fatti anche all’autoscuola con l’insegnante che ti può aiutare a superare i tuoi errori
  • L’insegnante può fare delle simulazioni d’esame che ti consentono di arrivare più preparato il giorno dell’esame di guida
  • L’istruttore di guida e l’insegnante sono a tua disposizione per ogni dubbio o perplessità e possono organizzare la tua preparazione anche in funzione dei tuoi impegni
  • I documenti e la parte burocratica è curata dalla scuolaguida

Iscrizione alla Motorizzazione Civile per prendere la patente

Se decidi di iscriverti direttamente alla Motorizzazione civile, invece, l’iter per prendere la patente per la guida dell’auto è diverso:

  • Si risparmiano soldi in quanto non ci sono i costi per le lezioni della teoria o per gli altri servizi offerti dall’autoscuola
  • Puoi decidere in autonomia come pianificare lo studio per conseguire la patente in base alla tua capacità di preparazione o in base ai tuoi impegni
  • Non hai nessuna persona che cura l’aspetto burocratico e quindi devi in autonomia occuparti della documentazione

Costi pre prendere la patente: ecco quanto si spende

Esame Patente

Esame Patente

Quanto costa prendere la patente per l’automobile? Quali sono i costi per l’autoscuola? Quanto costa prendere la patente da privatista?

Se l’aspetto economico inciderà parecchio sulla scelta dell’iscrizione, è utile fare un chiarimento sulle spese da affrontare se si sceglie di iscriversi all’autoscuola o alla Motorizzazione Civile.

Quanto costa prendere la patente all’autoscuola; Se decidi di iscriverti all’autoscuola il costo per conseguire la patente B è di circa 700-900 euro.

Il costo può variare a seconda dei prezzi e delle tariffe praticate dall’autoscuola, quindi può essere utile anche chiedere i costi in diverse autoscuole per vedere anche qual è la più conveniente nella tua zona. Generalmente nella cifra indicata sono inclusi i servizi legati alle lezioni di teoria, le guide pratiche, l’iscrizione all’autoscuola e i servizi legati al disbrigo delle  pratiche e della documentazione necessaria al ministero dei trasporti.

Quanto costa prendere la patente da privatista:  Se invece decidi di prendere la patente B da privatista, allora c’è un piccolo risparmio economico. Infatti conseguire la patente di guida da privatista costa 600-700 euro circa.

Il vantaggio economico non è altissimo, in quanto è necessario iscriversi comunque all’autoscuola per poter svolgere le 6 ore di guida con un istruttore abilitato. Infatti queste guide pratiche sono ormai obbligatorie per legge, e quindi è necessario pagare l’iscrizione all’autoscuola per poterne usufruire.

Quanto tempo ci vuole per prendere la patente B? Per prendere la patente B ci vogliono dai 2 ai 6 mesi. Infatti dopo aver presentato la domanda per conseguire la patente alla Motorizzazione, bisogna prenotare l’esame di teoria. Si riceve infatti una marca operativa valida sei mesi che consentono di prenotarsi per l’esame di teoria. Se sei preparato e superi subito l’esame, ricevi il foglio rosa e devono passare solo 30 giorni prima che tu possa fare anche l’esame pratico. Puoi ripetere l’esame teorico e pratico 2 volte e hai sei mesi di tempo per provare a superare sia la parte teorica che le guide pratiche.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy