• Google+
  • Commenta
13 luglio 2014

Professioni Sanitarie 2014: bandi test professioni sanitarie 2014-2015

Professioni Sanitarie

Bandi Test Professioni Sanitarie 2014-2015: emanati i bandi di concorso per l’ammissione ai Corsi di laurea in professioni sanitarie 2014-2015, istituiti ed attivati presso le nostre università

Professioni Sanitarie 2014-2015

Professioni Sanitarie 2014-2015

A meno di due mesi dalla prova, gli atenei italiani rendono noti i bandi contenenti tutte le specifiche e le informazioni necessarie per prepararsi ed iscriversi al test professioni sanitarie 2014-2015.

Ecco tutto quello che devi sapere sulle modalità di iscrizione al test professioni sanitarie e modalità di iscrizione al quiz, il programma da studiare ed i posti disponibili ripartiti per classe e corso di laurea. (Attesi nei prossimi giorni le “ritardatarie” Foggia e Salerno).

Il Test Professioni Sanitarie 2014-2015 è in programma il 3 Settembre 2014, data unica nazionale per una prova che conferma il suo status di “variabile impazzita” nella galassia del numero chiuso made in Italy, considerata l’ampia autonomia riconosciuta agli atenei nella gestione dei 22 corsi che cadono sotto la nomenclatura di Professioni sanitarie.

Cresce il fermento delle aspiranti matricole intorno alla prova di accesso alle professioni sanitarie, ultima, in ordine temporale, tra quelle previste per l’accesso alle facoltà a numero programmato. Si parte alle ore 11. Durata della prova: 100 minuti.

A differenza di Medicina e degli altri corsi di laurea a numero programmato nazionale, infatti, il Test Professioni sanitarie è redatto dai singoli atenei sulla base delle direttive contenute – relativamente all’a.a. 2014/2015 – nel Decreto Ministeriale n. 85 del 5 febbraio 2014 ed è identica per tutte le tipologie di corsi attivati presso ciascuna Università (Infermieristica, Fisioterapia, Logopedia, Ostetricia, ecc.).

Frattanto il Miur rende noti i posti disponibili per l’a.a. 2014/2015 per i Corsi di laurea in Professioni sanitarie: saranno 26.578. La ripartizione per classi dei posti a bando per la tornata 2014 è contenuta nel Decreto Ministeriale 1 Luglio 2014 n. 528.

Test Professioni sanitarie 2014-2015: bandi e modalità di iscrizione

II concorso per l’ammissione ai corsi di laurea triennale delle professioni sanitarie si svolge in data unica in Italia e disciplina l’accesso a vari corsi di laurea. Il Ministero dell’Istruzione prevede, per il Test Professioni Sanitarie, un programma di studio e una struttura comune, ma consente a ciascun ateneo di selezionare in modo autonomo i quesiti da sottoporre ai candidati. A parità di struttura della prova è , quindi, possibile che il proprio test contenga domande diverse da quelle somministrate ad altri candidati in altre università.

Test Professioni Sanitarie: come indicare preferenza e scegliere sede

Come indicare la preferenza

Come indicare la preferenza

Il Test Professioni Sanitarie è predisposto da ciascuna Università ed è identico per l’accesso a tutte le tipologie dei corsi attivati presso ciascun Ateneo. In occasione dell’iscrizione online al concorso ciascun candidato può indicare un massimo di 3 preferenze, corrispondenti ai corsi di Laurea per cui desidera concorrere.

Contestualmente può ordinare le proprie scelte secondo un grado di preferenza, dove il 1° corso di Laurea è quello ritenuto di maggiore interesse. Il Test Professioni Sanitarie può essere sostenuto in un solo ateneo. Tuttavia, nella domanda di concorso, è possibile indicare più corsi di laurea in ordine di preferenza (es. Infermieristica, Ostetricia, Fisioterapia) e più sedi differenti (sempre presso la stessa università) dello stesso corso di laurea.

Ovviamente non è obbligatorio esprimere più opzioni, per quanto sia raccomandabile farlo (migliora le nostre probabilità di rientrare almeno in una delle graduatorie indicate). Occhio anche alla scelta della sede in cui sostenere il Test Professioni Sanitarie. Com’è noto, infatti, non è prevista una graduatoria nazionale ma piuttosto una graduatoria specifica per ogni ateneo. Il che significa che se si sceglie di effettuare il test presso l’ateneo X si concorrerà solo ed esclusivamente per i posti messi a bando nel suddetto ateneo.

Professioni Sanitarie: com’è strutturato il test d’accesso

Il Test Professioni Sanitarie si basa sul programma ministeriale valido per l’ammissione a Medicina-Odontoiatria e in tutte le sedi verte su 60 domande con una distribuzione dei quesiti identica a quella prevista per il test di Medicina-Odontoiatria (logica, chimica, fisica, matematica, biologia e cultura generale). Quindi, 4 quesiti di cultura generale, 23 di ragionamento logico, 15 di biologia, 10 di chimica e 8 di fisica e matematica. I quesiti sono a risposta multipla, di cui una sola risposta esatta tra le cinque indicate, su argomenti di:

  • Cultura generale
  • Ragionamento logico
  • Biologia
  • Chimica
  • Fisica e Matematica

Riepilogando il Test Professioni sanitarie si articola in:

  • N. 04 quesiti per l’argomento: cultura generale
  • N. 23 quesiti per l’argomento: ragionamento logico
  • N. 15 quesiti per l’argomento: biologia
  • N. 10 quesiti per l’argomento: chimica
  • N 08 quesiti per gli argomenti: fisica e matematica

Test Professioni Sanitarie: bandi, tempi e modalità calcolo punteggi

Bandi, tempi e modalità calcolo punteggi

Bandi, tempi e modalità calcolo punteggi

Il tempo previsto per lo svolgimento della Test professioni Sanitarie è di 100 minuti, per una media di 90 secondi a domanda. Le risposte esatte varranno 1,5 punti mentre quelle sbagliate saranno penalizzate con -0,40 punti. Non esiste a priori un punteggio minimo d’accesso (i famigerati 20 punti “minimi” per accedere alla graduatoria valgono solo per i test di Medicina-Odontoiatria, Veterinaria e Architettura), ma è fatto pacifico che per facoltà dal fortissimo “appeal occupazionale”, caratterizzate pertanto da test di ammissione estremamente competitivi ed impegnativi sotto l’aspetto qualitativo, l’asticella dei punteggi “minimi” si attesti su soglie leggermente più alte.

Graduatoria Professioni Sanitarie 2014-2015: come funziona

Ma come avviene la composizione delle graduatorie? Quali sono i tempi tecnici di correzione e pubblicazione? La risposta, ancora una volta, è nei bandi di concorso. A differenza degli altri corsi ad accesso programmato, per il Test Professioni Sanitarie 20 non è prevista una graduatoria nazionale. Ogni singola università, pertanto, stilerà la propria personale graduatoria, secondo la modalità (per preferenza o per punteggio) indicata nell’apposito bando di concorso, unitamente ai tempi di correzione e alle scadenze per la pubblicazione dei risultati. Rispetto alla chiusura delle graduatorie, infatti, si ricorda che, a differenza di Medicina, sono le singole università a indicare nei rispettivi bandi di concorso i termini in cui si chiuderanno le stesse.

Ciascuna università, può scegliere se redigere la propria graduatoria per preferenze o per punteggio.

  • Graduatorie professioni sanitarie

    Graduatorie professioni sanitarie

    Graduatorie per preferenze: l’università tiene conto prima delle opzioni espresse e poi del punteggio ottenuto dal candidato, compilando graduatorie diverse per ogni singolo corso di laurea a seconda dell’ordine di preferenze indicato dai candidati. Es: tutti gli studenti che hanno scelto Infermieristica come prima opzione saranno inseriti in una graduatoria in base al punteggio ottenuto e dei posti disponibili. Qualora vi fossero dei posti vacanti, questi verrebbero assegnati ai candidati che hanno indicato Infermieristica come seconda preferenza, e via a scalare. Questa modalità privilegia l’ammissione al corso di laurea indicato come prima preferenza a netto discapito, però, delle altre opzioni.

  • Graduatorie per punteggio: l’ateneo tiene conto prima del punteggio ottenuto e poi delle opzioni espresse, compilando una graduatoria generale di merito secondo il punteggio conseguito da ogni singolo candidato. I posti disponibili vengono distribuiti partendo dal candidato che ha conseguito il punteggio più alto al quiz, seguendo l’ordine di preferenza indicato. Una modalità che rende più equilibrata la possibilità di ammissione ai corsi opzionati.

In caso di parità di voti, si tiene conto di quanto segue: per i corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi dentaria e per i corsi di laurea delle professioni sanitarie, prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione, rispettivamente, dei quesiti relativi agli argomenti di ragionamento logico e cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica.

Test Professioni Sanitarie 2014-2015: News Miur sui posti disponibili

Lo scorso 1 Luglio il Ministero ha ufficializzato i posti disponibili a livello nazionale per le immatricolazioni ai corsi di laurea delle professioni sanitarie degli studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia (di cui all’articolo 39 del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286) per l’a.a. 2014/2015: saranno 26.578. A fissare la determinazione del numero dei posti disponibili per l’accesso al corso di laurea delle professioni sanitarie 2014, il Decreto Ministeriale 1 Luglio 2014 n. 528. Numeri che, come da lunga tradizione, influenzeranno non poco le scelte dell’aspirante matricola, considerato che la scelta della facoltà presso cui sostenere il test d’ammissione è quasi sempre la risultante di un’accurata analisi preliminare del rapporto concorrenti (domande di partecipazione al test)/posti effettivamente disponibili.

Test Professioni sanitarie 2014-2015: tutti i bandi di concorso

UNIVERSITÀ BANDO TEST PROFESSIONI SANITARIE 2014-2015
Test professioni sanitarie 2014-2015 Ancona Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Bari Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Bologna Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Brescia Bando (fino a 6 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Cagliari Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Catania Bando + Allegato (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Catanzaro Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Chieti Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Ferrara Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Firenze Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Foggia Non ancora disponibile
Test professioni sanitarie 2014-2015 Genova Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Varese Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 L’Aquila Bando (senza limiti di preferenza; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Messina Bando (senza limiti di preferenza; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Milano Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Bicocca Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Roma Bando (test di ammissione 2 settembre)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Milano Bando (test di ammissione 28 agosto)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Unimore Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Molise Bando + Allegato (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Napoli Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 SUN Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Padova Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Palermo Bando (senza limiti di opzione; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Parma Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Pavia Bando (fino a 2 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Perugia Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Orientale Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Pisa Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Sapienza Bando (f3 opzioni;graduatoria per preferenza)Bando(3 opzioni;graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Tor Vergata Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Campus Bio Medico Bando (test di ammissione 1 settembre)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Salerno Non ancora disponibile
Test professioni sanitarie 2014-2015 Sassari Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Siena Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Torino Bando (tutte le opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Trieste Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per preferenza)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Udine Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)
Test professioni sanitarie 2014-2015 Verona Bando (fino a 3 opzioni; graduatoria per punteggio)

Scarica Gratis: Professioni sanitarie 2014/2015: posti disponibili ripartiti per classi ed atenei


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy