• Google+
  • Commenta
7 agosto 2014

Specializzazione Uniud: Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici

Università degli Studi di Udine – Beni storico-artistici: al via le iscrizioni al concorso per la scuola di specializzazione. Attivo su Facebook il profilo istituzionale della Scuola

Specializzazione in Beni Storico-Artistici

Specializzazione in Beni Storico-Artistici

Venti i posti a disposizione per l’anno accademico 2014/2015 nella Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici.

Sono 20 i posti messi a disposizione per l’anno accademico 2014-2015 dalla Scuola di specializzazione in Beni storico-artistici dell’Università di Udine che ha aperto le iscrizioni al concorso di ammissione.

Da quest’anno anche chi sta per laurearsi entro la sessione di novembre potrà presentare la domanda per sostenere l’esame di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici, accolta “con riserva” fino al conseguimento del titolo. Manifesto degli studi e modulo della domanda di ammissione al concorso sono reperibili dalla pagina web.

Cos’è e come iscriversi alla Specializzazione Beni Storico-Artistici Uniud

È inoltre attiva sul social network Facebook la pagina istituzionale della Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici Uniud. Grazie ad essa studenti, docenti e interessati potranno conoscere le sue attività formative e didattiche e trovare tutte le informazioni per le iscrizioni al concorso. Per ulteriori informazioni contattare la direzione della Scuola: 0432 556610, daniela.fabrici@uniud.it.

La Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici dura due anni e forma specialisti nel settore della tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico.

Possono partecipare al concorso, per titoli ed esame orale, i laureati, e laureandi “sub judice”, dei corsi di laurea specialistica e magistrale in Storia dell’arte (con un minimo di 80 crediti formativi nell’ambito caratterizzante e non meno di 20 in quelli affini della Scuola), i laureati “vecchio ordinamento” in Conservazione dei beni culturali – indirizzo Beni storici, artistici e architettonici, e chi è in possesso del titolo di studio, conseguito presso università estere, equipollente alla laurea specialistica richiesta per l’accesso alla Scuola di Specializzazione.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy